Autografi del '900 e Contemporanei

Asta n° 16 -Seconda Parte- Autografi '900 e Contemporanei 9 - 17 Dicembre 2022.

Autografi del '900 e Contemporanei: scopri l'incredibile selezione di autografi selezionati per te, con grandi rarità.

Tutti i lotti sono garantiti dall’Associazione Autografia, che li ha corredati del prestigioso COA-R rilasciato su carta pregiata per ogni acquisto.

L’asta aprirà alle offerte alle ore 12:00 del 9 Dicembre 2022 e terminerà dalle ore 20:00 del giorno 17 Dicembre 2022.

SEZIONE I - Autografi Antichi - '900
Lotti: 49

LOTTO 201

Autografi Cosmonauti URSS - Gagarin, Beljaev, Komarov, Popovich e Nikolaev - Visita Ambasciata Italiana a Mosca

Consulta la scheda completa

Stima: 4.000 - 5.000€

Descrizione:

Incredibile e rarissima raccolta di fotografie e autografi di alcuni tra i più grandi cosmonauti dell'Unione Sovietica, realizzati durante una visita dei cosmonauti all'Ambasciata d'Italia a Mosca il 15 Aprile 1965.

Presenti all'interno di questa rarissima raccolta di autografi i seguenti cosmonauti, ciascuno corredato dalla sua fotografia originale dell'epoca e molti datati:

Yurij Gagarin: primo uomo nello spazio che nel 1961, attraverso la missione spaziale Vostok 1, riuscì a completare l'orbita terrestre.
A causa della della scomparsa a soli 34 anni, è uno degli autografi più rari e falsificati dell'epoca.

Pavel Ivanovic Beljaev: il cosmonauta che insieme a Aleksej Archipovic Leonov compì nel 1965 la prima attività extra-veicolare, mai tentata fino ad allora, con la missione spaziale Voschod 2.

Aleksej Archipovic Leonov:  il caposquadra che partecipò alle missioni Voschod 2 e Sojuz 19, compiendo la prima attività extra veicolare mai avvenuta; fu inoltre insignito della medaglia "Eroe dell'Unione Sovietica" un encomio riservato a pochi e illustri membri della nazione.

Vladimir Michajlovic Komarov: primo uomo a essere tornato per la seconda volta nello spazio; sotto il suo comando furonoeseguite le missioni Voschod 1 e Sojuz 1. Il suo nome nella cultura di massa fu riconosciuto perfino dai "nemici americani" checommemorarono la sua scomparsa lasciando alcuni suoi oggetti sulla Luna.

Valerij Fëdorovic Bykovskij: cosmonauta del primo gruppo che detiene il record di volo in solitaria nello spazio, insignito due volte della medaglia "Eroe dell'Unione Sovietica", partecipò con successo alle missioni: Vostok 5,  Sojuz 22 e Sojuz 29.

Pavel Popovich: quarto uomo nello spazio, comandò con successo due missioni spaziali a distanza di dodici anni trascorrendo diciotto giorni nello spazio. Dopo il ritiro dal servizio attivo ha contribuito ai programmi aero spaziali sovietici divenendo vice-capo del centro di addestramento per gli Astronauti Sovietici.

Andrijan Grigor'evi Nikolaev: terzo uomo nello spazio che diresse due importanti missioni spaziali: Vostok 3 e Sojuz 9, rimanendo fuori dall'orbita terrrestre per circa 19 giorni.

L'insieme dei suddetti autografi è da considerarsi estremamente raro in quanto più della metà dei cosmonauti presenti non sono sopravvissuti alle missioni o sono deceduti per via delle conseguenze dei voli spaziali ed è estremamente raro reperire un corpus unico relativo ad un singolo incontro.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 20m 43s

Prezzo di partenza:

€ 1200,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 202

Autografo di Leonardo Bistolfi Scultore Lettera ad Aristide Sartorio Vicinanza

Consulta la scheda completa

Stima: 150 - 200€

Descrizione:

Biglietto interamente autografo e firmato di Leonardo Bistolfi celebre scultore e politico italiano, importante esponente del simbolismo italiano.

Biglietto indirizzato a Giulio Aristide Sartorio celebre pittore noto per aver ornato la Camera dei Deputati con il quale esprimere una sincera vicinanza verso il destinatario.

La missiva è un interessante testimonianza di un rapporto epistolare e di sincera amicizia tra due grandissimi artisti italiani.

La busta che accompagna la lettera è anch'essa autografa del Bistolfi.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 21m 43s

Prezzo di partenza:

€ 50,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 202

Autografo di Trilussa Cartolina Fotografica Pittrice Amelia Ambron

Consulta la scheda completa

Stima: 250 - 350€

Descrizione:

Cartolina con autografo del celebre scrittore Trilussa, pseudonimo di Carlo Alberto Camillo Sallustri. Fu tra i primi ad essere nominato Senatore a vita della Repubblica Italiana, sotto la Presidenza di Luigi Einaudi.

La cartolina riporta una bellissima raffigurazione del celebre poeta eseguita dalla pittrice romana Amelia Ambron Almagia (1877-1960) e con stampa datata "Catorniano VIII 1928".


La cartolina è inserita all'interno di una cornice d'epoca. 

Nelle immagini sono riportate due prove fotografiche dell'esame eseguito mediante ingranditore 40x eseguito dall'Associazione Autografia l'autenticità dell'autografo. 


SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 21m 43s

Prezzo di partenza:

€ 50,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 203

Autografo di Arrigo Minerbi Scultore Copiosa Lettera Produzione Scultorea

Consulta la scheda completa

Stima: 150 - 200€

Descrizione:

Lettera interamente autografa e firmata di Arrigo Minerbi celebre scultore, artista prediletto di Gabriele D'Annunzio, che l'ebbe amico e di cui realizzò nel 1938 la maschera mortuaria in marmo. Per lui realizzò il ritratto della madre Luisa ed il busto di Eleonora Duse entrambi esposti al Vittoriale degli Italiani di Gardone Riviera.

Lettera redatta il 16 Dicembre 1921 ed indirizzata all'amico Attilio.

La copiosa lettera spazia su vari campi d'interesse, primo su tutti la sua produzione scultorea. Dalle parole di Minerbi traspare inizialmente acredine per dissapori passati per poi concentrarsi sul commento di alcune opere come "la Madonna" e il "Mattino di Primavera".

La missiva continua poi spiegando che in barba a "Sua Eminenza l'Arcivescovo, il suo nudo fu piazzato nel salone del trono del palazzo arcivescovile". 

La lettera termina poi con queste bellissime parole, riferendosi alla Madonna ancora da completare:

"Arte e Amore, null'altro, pensala come vuoi, ripeto, sorridi anche se ti pare, ma lasciami compiere in casa tua, nella più stretta, assoluta intimità quel che avrei dovuto compiere nel silenzio della mia fucina laboriosa, tra i miei uomini nudi, e i miei marmi, là dove essa è nata e dove ancora io la sogno con nostalgica tenerezza". 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 22m 43s

Prezzo di partenza:

€ 50,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 204

Autografo di Gabriele d'Annunzio Invio Medaglia Bronzo "Teneo te, Africa" Orbo Veggente

Consulta la scheda completa

Stima: 1.000 - 1.200€

Descrizione:

Lettera interamente autografa e firmata di Gabriele d'Annunzio celebre scrittore, poeta, drammaturgo, militare, politico, giornalista e patriota italiano, simbolo del decadentismo e celebre figura della prima guerra mondiale, dal 1924 insignito dal Re Vittorio Emanuele III del titolo di Principe di Montenevoso. 

Lettera su carta intestata personale del Vate "Per non dormire" ed indirizzata al carissimo Giannino (Giannino Omero Gallo scrittore e direttore dell'ufficio stampa della casa editrice Zanichelli). 

D'Annunzio inizia la lettera con alcune lusinghe nei confronti del destinatario e lo informa che non può scrivergli perchè è molto afflitto: "La mia grande Luisa, anch'ella inferma del "male professionale" di sè, dell'arte sua, del suo sforzo di perfezione e di divinazione, viene ella sua madre sofferente". 

Il Vate continua comunicando a Giannino che deve fare una ricerca nel manoscritto della "Chanson de Roland" conservato nella Biblioteca Marciana e termina la lettera inviando un segno: "il mio segno pel riconoscimento de' fedeli: la bellissima medaglia - opera di Renato Brozzi. Anche ti offro! Occhio alato dell'orbo veggente". 

D'Annunzio menziona nella lettera la rarissima medaglia in bronzo coniata nel 1935 da Renato Brozzi "Teneo te, Africa" dedicata alle gesta di Gabriele d'Annunzio e raffigurante un elefante.  D’Annunzio lotta con caparbietà contro la cecità e negli anni successivi, di profonda inquietudine, dichiara di essere diventato l’Orbo veggente .

Lettera impreziosita dalla busta d'invio anch'essa interamente manoscritta e firmata da d'Annunzio con il suo sigillo in ceralacca blu. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 23m 43s

Prezzo di partenza:

€ 400,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 205

Autografo di Maria Gallese d'Annunzio Lettera Ai Legionari Fiumani Vittoriale

Consulta la scheda completa

Stima: 400 - 600€

Descrizione:

Lettera interamente autografa e firmata di Maria Gallese d'Annunzio, nobile italiana, prima e unica moglie di Gabriele D'Annunzio. 

Lettera redatta a Villa Mirabella, il 19 Settembre 1952 ed indirizzata ai Legionari Fiumani del Vittoriale degli Italiani.

Maria Gallese risponde ad una lettera dell'Avvocato Battista Adami, valoroso compagno di d'Annunzio sia nella prima guerra mondiale che nell'impresa fiumana, dove lo ringrazia e ricambia il saluto ai reduci dei Legionari Italiani e Dalmati che si sono riuniti al Vittoriale.

La Gallese ricorda alcuni eventi passati nel Post Scriptum della lettera: "Conserverò sempre le belle vedute di Trento di cui mi resterà un ricordo di ammirazione, grazie ancora".

La missiva è da considerarsi estremamente rara e di difficile reperibilità in quanto Maria Gallese d'Annunzio, legata per tutta la vita al celebre Vate, fu un personaggio molto discreto e riservato. 

Si allega una cartolina originale dell'epoca che raffigura la Maria Gallese al Vittoriale in compagnia, cartolina datata 16 settembre 1951.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 24m 43s

Prezzo di partenza:

€ 180,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 206

Autografo di Filippo Tommaso Marinetti Fotografia Originale con Dedica

Consulta la scheda completa

Stima: 300 - 500€

Descrizione:

Fotografia con dedica interamente autografa e firmata da Filippo Tommaso Marinetti celebre poeta, scrittore, drammaturgo e militare italiano. È conosciuto soprattutto come il fondatore del movimento futurista, la prima avanguardia storica italiana del Novecento.

La fotografia raffigura un Marinetti con le braccia conserte e uno sguardo pensieroso, con dedica all'amico Bojano- trattasi presumibilmente dello scrittore Filippo Bojano- autore di alcune biografie italo-tedesche degli anni '30.

La cartolina è stata realizzata dalla Alba-Prom; non è riportata la datazione ma può essere databile tra gli ultimi anni di vita del poeta (scomparso a 68 anni nel 1944).

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 25m 43s

Prezzo di partenza:

€ 100,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 207

Autografo di Mario Sironi Pittore Futurista Lettera Ritiro Compenso

Consulta la scheda completa

Stima: 400 - 600€

Descrizione:

Lettera interamente autografa e firmata di Mario Sironi noto pittore italiano, fra gli iniziatori del movimento artistico del Novecento nel 1922 a Milano. È stato anche scultore, architetto, illustratore, scenografo e grafico. Negli anni Trenta ha teorizzato e praticato il ritorno alla pittura murale.

Lettera indirizzata al Sig. Poli dove Sironi comunica il che pittore futurista Arnaldo Carpanetti è stato delegato per venire a riscuotere la somma di 160.000 Lire come da accordi precedenti alla missiva. La lettera è da considerarsi estremamente rara ed importante, in quanto la somma che il Sironi avrebbe dovuto ricevere sarebbe pari ad un milione e mezzo di euro (tasso di conversione euro lira del 1930).

La missiva non riporta la datazione ma presumibilmente risalente al periodo del ventennio fascista, uno dei più attivi della vita del pittore.

Redatta su una tipologia di carta molto leggera il supporto riporta alcuni segni e leggeri strappi. Testo perfettamente consultabile.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 19m 43s

Prezzo di partenza:

€ 180,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 208

Autografi di Alessandro e Enrico Prampolini Carteggio Cartoline Militari

Consulta la scheda completa

Stima: 300 - 500€

Descrizione:

Carteggio di quattro cartoline redatto tra il 1913 e il 1934 con autografi di Alessandro Prampolini poeta, scrittore d'arte, drammaturgo e del fratello maggiore dell'artista Enrico Prampolini. 

Nel carteggio, composto da 4 cartoline, una fotografia e 2 documenti appartenuti ai fratelli, vengono ripercorsi alcuni dei momenti più importanti della vita degli artisti italiani.

Ecco nel dettaglio i documenti e foto presenti nel carteggio:

-Lettera interamente autografa del Tenente Alessandro Prampolini, redatta dal 191° campo il 22 febbraio 1918, ai tempi della prima guerra mondiale.
All'interno della lettera, il Tenente informa la famiglia sul suo buono stato di salute e richiede qualche rivista al fratello Enrico.

-Lettera interamente autografa di Enrico Prampolini, redatta il 18 febbraio 1934 a Parigi e indirizzata alla mamma Anita Prampolini e al fratello Sandro.
Enrico, che in quel momento risiedeva a Parigi, comunica che deve immediatamente telefonare a Filippo Tommaso Marinetti, padre del movimento futurista, riguardo ad alcuni quadri esposti a Berlino ed a Chicago e che qualora desiderasse riceverli a Parigi dovrà inviare qualcuno per farseli portare. 

- Cartolina fotografica raffigurante l'Hotel Pront, trattasi presumibilmente dell'albergo dove soggiornava Prampolini per i suoi viaggi a Parigi.

- Cartolina interamente autografa del padre Pietro Prampolini, che ringrazia Sandro e lo saluta.

- Tagliando identificativo dell'Esposizione Internazionale delle arti decorative e industrie moderne di Parigi del 1925, firmato da Vittorio Orazi (Pseudonimo di Alessandro Prampolini) Redattore de "L'Impero", quotidiano di Roma.

A completare il piccolo carteggio una rarità assoluta, ovvero una fotografia che ritrae Fillia (pseudonimo di Luigi Colombo), uno dei più grandi artisti futuristi, scomparso a soli 32 anni. La fotografia di Fillia è da considerarsi estremamente rara e di difficile reperibilità, in quanto sia per la prematura scomparsa, sia per il carattere del poeta, molto schivo e poco interessato alla vita mondana.


SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 27m 43s

Prezzo di partenza:

€ 80,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 209

Autografo di Giuseppe Ungaretti Lettera Nuove Pubblicazioni

Consulta la scheda completa

Stima: 600 - 800€

Descrizione:

Lettera interamente autografa e firmata di Giuseppe Ungaretti celebre poeta, scrittore, traduttore, giornalista e accademico italiano.

Lettera indirizzata ad un Conte non specificato dove Ungaretti comunica la ricezione di alcune bozze. 
Successivamente Ungaretti informa il nobile che qualora avesse bisogno per un lavoro al Poligrafico, potrebbe raccomandarlo e gli comunica infine informazioni suoi prossimi lavori (viene menzionata una raccolta di versi e una commemorazione per la morte di Leopardi). 

Ungaretti termina la missiva con la speranza che la salute li assista.


Autografo raro e di difficile reperibilità.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 28m 43s

Prezzo di partenza:

€ 220,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 210

Autografo di Ruggero Orlando Giornalista Poesia Futurista e Disegno

Consulta la scheda completa

Stima: 250 - 350€

Descrizione:

Poesia dattiloscritta con autografo di Ruggero Orlando noto giornalista e politico italiano, ricordato per il saluto con cui introduceva le proprie corrispondenze da inviato speciale della Rai: «Qui Nuova York, vi parla Ruggero Orlando.»

Manoscritto redatto durante il suo periodo di avvicinamento alla corrente futurista italiana intorno alla fine degli anni '20 del XX secolo.

Nella poesia intitolata "Il Beluco", vengono trattati alcuni temi molto cari ai futuristi:
"Se qualcuno è tanto cieco da ignorar che cosa sia l'utilissimo beluco, se vuol fare con maestria la ciambella con il buco, noi gli diamo la ricetta da eseguire in tutta fretta.
Col beluco ci si nasce e giammai ci si diventa: si conosce dalle fasce, ad apprenderlo si stenta.
 Di beluco ci si pasce, come d'anice e menta. Chi a impararlo troppo suda che la pianti e non si illuda.

Or la storia commovente di Miss Mary Chewing-gum narrerò per chi mi sente.
Le pallottole dum-dum le granate e il wisky ardente e la wodka, il gin e il rhum.
In USA provò ella nel regime serio e asciutto.
Quel che dopo, qui da noi, vide e intesa da ogni parte, un romanzo di Tolstoj con dodicimila carte, l'energia di cento buoi, la potenza d'ogni arte basteranno a mala pena a comporre questa scena. Ruggero Orlando, il freddurista."

La bellissima poesia è accompagnata da un disegno (trattasi molto probabilmente di una caricatura dello stesso Orlando) autografo del celebre giornalista italiano.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 29m 43s

Prezzo di partenza:

€ 70,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 211

Autografo di Mario Luzi Poeta Lettera Invio Ultimo Libro

Consulta la scheda completa

Stima: 400 - 600€

Descrizione:

Lettera interamente autografa e firmata di Mario Luzi celebre poeta, drammaturgo, critico letterario, traduttore, critico cinematografico e accademico italiano. In occasione del suo novantesimo compleanno fu nominato senatore a vita della Repubblica Italiana.

Lettera redatta a Firenze il 3 settembre s.d. (anni '80)

Luzi si scusa per il ritardo con il quale sta rispondendo alla lettera a causa di alcune "settimane di vagabondaggio" e successivamente loda il destinatario per la bellissima iniziativa che sta portando avanti; termina comunicando l'invio del suo prossimo libro.

La busta d'accompagnamento originale viaggiata riporta alcune note manoscritte e la firma del celebre scrittore fiorentino.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 30m 43s

Prezzo di partenza:

€ 80,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 212

Autografo di Oriana Fallaci Libro Insciallah - Prima Edizione

Consulta la scheda completa

Stima: 350 - 400€

Descrizione:

Libro con autografo di Oriana Fallaci nota giornalista, scrittrice e attivista italiana. Partecipò giovanissima alla Resistenza italiana e fu la prima donna italiana ad andare al fronte in qualità di inviata speciale. Fu una grande sostenitrice della rinascita culturale ellenica e conobbe le più importanti personalità di questa, tra cui Alexandros Panagulis col quale ebbe anche una relazione. Durante gli ultimi anni di vita fecero discutere le sue dure prese di posizione contro l'Islam, in seguito agli attentati dell'11 settembre 2001 a New York, città dove viveva. Come scrittrice, con i suoi dodici libri ha venduto circa venti milioni di copie in tutto il mondo.

Autografo redatto sulla prima edizione del libro "Insciallah" del 1990.

Nel volume la celebre scrittrice racconta alcuni avvenimenti del contingente italiano in Libano, in occasione della Guerra del Libano (1982-1985) ed in particolare gli avvenimenti risalenti al 23 ottobre 1983, giorno degli attentati alle basi militari francesi e statunitensi dove persero la vita quasi trecento uomini.
Il volume, capolavoro della scrittrice fiorentina, descrive numerose dinamiche sia belliche che sociali che i militari italiani furono costretti a subire in Libano.

Il volume, non facilmente reperibile sul mercato, è da considerarsi come una pietra miliare della letteratura di guerra degli anni '80.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 31m 43s

Prezzo di partenza:

€ 150,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 213

Autografo di Rossana Rossanda Lettera "Il Manifesto" Ringraziamenti

Consulta la scheda completa

Stima: 100 - 120€

Descrizione:

Dattiloscritto con autografo di Rossana Rossanda, celebre giornalista, scrittrice e traduttrice italiana, dirigente del PCI negli anni cinquanta e sessanta e cofondatrice del giornale "il manifesto".

Con la lettera, inviata al Dott. Vincenzo Pinchera, la celebre giornalista invia sentiti ringraziamenti per la scelta di un'immagine che la ritrae: "ha avuto la pazienza, l'abilità, di riprendere dalla trasmissione su Marx..."

Missiva corredata di busta interamente autografa della Rossanda, che appone l'indirizzo del destinatario.

Datazione evinta dal timbro sul retro della lettera: "Roma 12/04/1994"

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 32m 43s

Prezzo di partenza:

€ 30,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 214

Autografo di Alda Merini e Ugo Nespolo Presentazione "Eternamente Vivo"

Consulta la scheda completa

Stima: 600 - 800€

Descrizione:

Invito con autografi di Alda Merini celeberrima poetessa, aforista e scrittrice italiana e di Ugo Nespolo noto artista italiano, film maker e scrittore.

Autografi realizzati in occasione della presentazione della cartella di poesie e serigrafie originali "Eternamente Vivo" presso la Libreria Garzanti venerdì 19 novembre 1999.
Eternamente vivo fu un progetto della celebre poetessa che ripercorreva i migliori momenti della sua vita, dagli inizi negli anni '50 fino agli inizi degli anni 2000.

L'autografo è considerato come estremamente raro e di difficile reperibilità, in quanto la scrittrice, persona molto riservata, non era solita concedere molti autografi ai suoi estimatori.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 33m 43s

Prezzo di partenza:

€ 200,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 215

Autografo di Agostino Gemelli Lettera Convegno Ordine Naturalista

Consulta la scheda completa

Stima: 250 - 350€

Descrizione:

Lettera interamente autografa e firmata di Agostino Gemelli noto francescano, medico, psicologo e accademico italiano. Appartenente all'ordine francescano dei Frati Minori, è stato il fondatore dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e dell'istituto secolare dei Missionari della regalità di Cristo e dell'Opera della Regalità.

Lettera redatta a Rezzato (Brescia) il 12 Agosto 1906 ed indirizzata ad un professore dell'Università Cattolica di Milano.

Gemelli informa il destinatario a proposito della sua partecipazione ad un convegno dei Naturalisti, che si svolgerà in concomitanza della gita sociale a Monte Basso (LC). La missiva termina con uno scambio di pubblicazioni: Gemelli invia l'ultimo suo lavoro nella rivista di Scienze Fisiche e Naturali e richiede al Professore una copia dell'annuario che lui dirige.

Particolarmente rare le lettere interamente autografe in questo periodo del Padre Agostino Gemelli.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 34m 43s

Prezzo di partenza:

€ 70,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 216

Autografo di Papa Pio XII Benedizione Apostolica a Giuseppe Paupini Celebrazione Messe

Consulta la scheda completa

Stima: 800 - 1.200€

Descrizione:

Autografo di Papa Pio XII nato Eugenio Pacelli, 260º papa della Chiesa cattolica e 2º sovrano dello Stato della Città del Vaticano dal 1939 alla sua morte. Nel 1990, a conclusione della prima fase di beatificazione, ha ricevuto il titolo di servo di Dio. Nel 2009, a conclusione della seconda fase, ha ricevuto il titolo di venerabile, che ne attesta l'eroicità delle virtù per la Chiesa.  

Benedizione apostolica con fotografia a colori di grandi dimensioni rilasciata al Prelato Domestico Giuseppe Paupini per il XXV Anniversario della sua Prima Messa con autografo di Papa Pio XII. 

Successivamente il Paupini fu nominato arcivescovo titolare di Sebastopoli di Abasgia da papa Pio XII nel dicembre 1955 e nominato internunzio apostolico in Iran ed allo stesso tempo amministratore apostolico di Ispahan dei Latini (Babilonia).

Fotografia con data e luogo: Vaticano, il 10 Marzo 1955. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 35m 43s

Prezzo di partenza:

€ 300,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 217

Autografo di Giovanni Battista Montini Cardinale Papa Paolo VI Biglietto Arcivescovo Milano

Consulta la scheda completa

Stima: 300 - 500€

Descrizione:

Biglietto su carta intestata con autografo del Cardinale di Milano Giovanni Battista Montini e futuro Papa Paolo VI fino al 1978, proclamato poi Santo nel 2014.

Il Cardinal Montini, sempre vicino al popolo ed agli amici, in qualità di Arcivescovo di Milano invia di suo pugnodei sentiti auguri e una benedizione al destinatario:

"... Esprime cordiali auguri benedicenti. 
G.B. Montini
5 - VII - 1957" 


SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 36m 43s

Prezzo di partenza:

€ 120,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 218

Autografo di Giustino Fortunato Lettera Fiamma Anarchica

Consulta la scheda completa

Stima: 250 - 350€

Descrizione:

Lettera interamente autografa e firmata di Giustino Fortunato noto politico e storico italiano, fra i più importanti rappresentanti del Meridionalismo, redatta a Napoli il 21 dicembre 1908.

Nella lettera, inviata ad un "Onorevole Amico", Fortunato esprime alcuni concetti circa la politica e la storia Nazionale:
"Sono stato de' primi, nella Camera, e fuori di essa a levar alto la voce contro il dialogare della fiamma anarchica burocratica, la più odiosa tra tutte; e mi è parso e mi parrà sempre debito d'onore dar mano a tutti coloro, che cercano ormai volenterosi, di metter argine alla torbida piaga". Il politico conclude la lettera ringraziando il destinatario e rivolgendo cordiali saluti.

Autografo difficilmente reperibile e di grande interesse per la storia italiana.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 37m 43s

Prezzo di partenza:

€ 80,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 219

Autografo di Winston Churchill Primo Ministro del Regno Unito Lettera Certificato Naturalizzazione

Consulta la scheda completa

Stima: 7.000 - 9.000€

Descrizione:

Documento firmato da Winston Churchill celebre politico, storico, giornalista e militare britannico. Per l'attività di storico e scrittore portata avanti durante tutta la vita ricevette anche il premio Nobel per la letteratura nel 1953. Protagonista di primo piano delle vicende politiche britanniche e internazionali per oltre cinquant'anni, Churchill è tra le figure politiche più significative del XX secolo.

Documento firmato su carta intestata "Naturalization Acts, 1870 - Certificate of Naturalization to an Alien" redatto a Londra il giorno 07/04/1910.

Certificato di naturalizzazione come suddito britannico, stampato e manoscritto, per il tedesco Ernest Oswald Donner, autografato dal grande politico inglese con la carica di Ministro dell'Interno con inchiostro scuro "W. S. Chrurcill".
Nel documento sono presenti alcune note dove viene riepilogata la situazione familiare del rifugiato tedesco.
Queste richieste furono poi approvate personalmente dal Segretario di Stato per il Ministero dell'Interno, ruolo a cui Churchill fu promosso nel 1910.
A soli 35 anni, era il secondo politico più giovane nella storia britannica a ricoprire la carica. Il ruolo di Segretario di Stato per gli affari interni è considerato il ruolo che ha lanciato Winston Churchill nella politica inglese, incarico che ricoprì solo per un anno, prima di diventare Primo Lord dell'Ammiragliato, ovvero il capo delle forze navali inglesi durante la prima guerra mondiale. 

Questo documento è da considerarsi estremamente raro: la firma di Winston Churchill è ad oggi una delle firme del XX secolo tra le più richieste nel mercato mondiale. A rendere quasi unico il cimelio è inoltre il documento stesso firmato durante il suo ruolo di Segretario di Stato per il Ministero dell'Interno, carica che appunto ricoprì per un solo anno, dal 1910 al 1911.





SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 38m 43s

Prezzo di partenza:

€ 1600,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 220

Autografo di Vittorio Emanuele III di Savoia Fotografia Grandi Dimensioni Fratelli Alinari

Consulta la scheda completa

Stima: 250 - 350€

Descrizione:

Cartoncino con autografo di Vittorio Emanuele III di Savoia Re d'Italia, redatto nel 1922 corredata di fotografia di grandi dimensioni.

Al cartoncino è fissata una bellissima fotografia d'epoca redatta dai Fratelli Alinari di Firenze fotografi ufficiali del Re, non coeva dell'autografo che ritrae Vittorio Emanuele III di Savoia in abiti militari con la spilla da Imperatore d'Etiopia. Grazie a questo dettaglio possiamo datare la fotografia tra il 1936 e il 1941.

La fotografia ufficiale è da considerarsi di difficile reperibilità. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 39m 43s

Prezzo di partenza:

€ 70,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 221

Autografo di Pietro Badoglio Fotografia Ufficiale con Cornice

Consulta la scheda completa

Stima: 120 - 150€

Descrizione:

Cartolina fotografica ufficiale con cornice coeva in metallo con autografo di Pietro Badoglio celebre generale e politico italiano, maresciallo d'Italia, senatore e capo del governo dal 25 luglio 1943 all'8 giugno 1944. Fu nominato motu proprio dal re Vittorio Emanuele III Marchese del Sabotino e Duca di Addis Abeba.

La cartolina fotografica che ritrae Badoglio in alta uniforme e databile presumibilmente intorno al 1930. 


SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 40m 43s

Prezzo di partenza:

€ 50,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 222

Autografo di Benito Mussolini Ritaglio con Raffigurazione in Ottone Futurista

Consulta la scheda completa

Stima: 350 - 500€

Descrizione:

Autografo di Benito Mussolini noto politico, militare e giornalista italiano, fondatore del fascismo, fu presidente del Consiglio del Regno d'Italia dal 31 ottobre 1922 al 25 luglio 1943.

L'autografo è stato ricavato da un decreto ufficiale e inserito all'interno di una cornice.

All'autografo si acclude una bellissima raffigurazione del Duce in ottone d'epoca (25 x 18 cm), che rappresenta il viso di Mussolini di profilo; la rappresentazione, di chiaro stampo futurista, riporta sull'orecchio in basso un foro per permetterne l'attacco a parete o su legno.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 41m 43s

Prezzo di partenza:

€ 70,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 223

Autografo di Arturo Ferrarin Aviatore Lettera Dimissioni Presidente Società

Consulta la scheda completa

Stima: 300 - 400€

Descrizione:

Lettera dattiloscritta con note interamente autografe e firmata da Arturo Ferrarin uno dei più riconosciuti ed apprezzati aviatori italiani. Acquistò fama mondiale 1929 con il raid Roma-Tokyo compiuto con il tenente Guido Masiero a bordo di velivoli S.V.A.9 del Regio Esercito in legno e tela, privi di cabina chiusa: 18000 km a tappe, in 109 ore di volo.

Lettera indirizzata alla società Camsa - Fiat - Caproni (di cui Ferrarin era Presidente e membro del consiglio di amministrazione) e redatta a Milano il 23 Marzo 1937. 

Con la presente comunicazione, la società Camsa prende atto e conferma le dimissioni del Ferrarin, informandolo inoltre che a partire dal 1° gennaio 1937 ricoprirà il ruolo di consulente tecnico con un salario annuo di 750000 (settantacinquemila) oltre il rimborso "delle spese vive".

L'aviatore viene inoltre avvisato dalla società che potrà volare solamente con velivoli del gruppo FIAT-CAPRONI-CAMSA, solo previa autorizzazione, come da sue postille autografe aggiunte in seguito.

Ferrarin era legato alla Fiat e in modo particolare alla famiglia Agnelli: nel 1935 l'aviatore si trovava sotto contratto presso la Fiat e tra i suoi numerosi compiti vi era anche la scorta dei membri della famiglia Agnelli.
L'aviatore fu infatti protagonista di uno terribile  incidente presso l'idroscalo dove perse la vita Edoardo Agnelli, figlio del Fondatore della Fiat, Gianni Agnelli e padre dell'Avvocato Gianni Agnelli.


Ferrarini morì nel 1941 a soli 46 anni presso l'aeroporto di Guidonia, collaudando un velivolo sperimentale SAI Ambrosini 107. 
A causa della prematura scomparsa, il suo materiale autografo è estremamente raro e ricercato.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 42m 43s

Prezzo di partenza:

€ 120,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 224

Autografo di Umberto II di Savoia Fotografia con Dedica Autografa

Consulta la scheda completa

Stima: 80 - 100€

Descrizione:

Fotografia con dedica interamente autografa e firmata di Umberto II di Savoia. 

Fotografia incorniciata con dedica indirizzata a Giuseppe Vittorio Spadazzi e redatta nel 1951.

Umberto II di Savoia è stato Principe di Piemonte dal 1904 al 1946, Luogotenente Generale del Regno d'Italia dal 5 giugno 1944 al 9 maggio 1946 e ultimo Re d'Italia dal 9 maggio al 18 giugno 1946.


SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 43m 43s

Prezzo di partenza:

€ 30,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 225

Autografo di Sandro Pertini Lettera dalla Camera dei Deputati

Consulta la scheda completa

Stima: 250 - 350€

Descrizione:

Autografo di Sandro Pertini celebre politico, giornalista e partigiano italiano. Fu il settimo presidente della Repubblica Italiana dal 1978 al 1985, primo socialista e unico esponente del PSI a ricoprire la carica. 

Lettera redatta su carta intestata della Camera dei Deputati ed indirizzata al Dott. Eraldo Ighina. 

Pertini informa di aver inviato un telegramma con la risposta al Ministero della Pubblica istruzione ed è contento che il suo intervento non sia stato vano. La missiva termina con un saluto alla famiglia del destinatario. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 44m 43s

Prezzo di partenza:

€ 120,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 226

Autografo di Giulio Andreotti Ministero della Difesa Documento Pensione

Consulta la scheda completa

Stima: 120 - 150€

Descrizione:

Lettera dattiloscritta con autografo di Giulio Andreotti celebre politico, scrittore e giornalista italiano. Andreotti è stato uno dei principali esponenti della Democrazia Cristiana, partito protagonista della vita politica italiana per gran parte della seconda metà del XX secolo.

Documento redatto a Roma il 22 marzo 1963.

Andreotti in qualità di Ministro della Difesa ringrazia per il documento che il Sig. Carlo Giamboni ha voluto inviargli a seguito del suo collocamento a riposo "dopo tanti anni di appassionato lavoro".

La missiva è corredata da due documenti ufficiali del Ministero della Difesa che testimoniano il collocamento a riposo del Dott. Giamboni.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 45m 43s

Prezzo di partenza:

€ 30,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 227

Autografo di Gianni Letta Politico Direttore Quotidiano "Il Tempo"

Consulta la scheda completa

Stima: 80 - 100€

Descrizione:

Autografo di Gianni Letta, celebre politico e direttore del celebre quotidiano romano "Il Tempo" dal 1973 al 1987.

Il biglietto, interamente autografo e firmato è corredato dalla busta d'invio ed indirizzato al Dottor Vincenzo Pinchera. Grazie a questa comunicazione, Letta invia sentiti ringraziamenti per l'elaborato ed originale augurio ricevuto.

Pur essendo privo di datazione manoscritta, questa è riportata sulla busta: "Roma 23/12/1982"

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 46m 43s

Prezzo di partenza:

€ 30,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 228

Autografo di Oscar Luigi Scalfaro Lettera Ministero dell'Interno

Consulta la scheda completa

Stima: 80 - 100€

Descrizione:

Biglietto intestato con nota autografa e firmato da Oscar Luigi Scalfaro Ex Presidente della Repubblica Italiana.

Biglietto redatto il 22 agosto 1983 accompagnato dalla busta originale su carta intestata del Ministero dell'Interno.

Scalfaro, all'epoca Ministro dell'Interno, ringrazia per la lettera e invia i suoi più cordiali saluti al destinatario.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 47m 43s

Prezzo di partenza:

€ 30,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 229

Autografo di Elda Pucci Sindaco di Palermo Lettera Ringraziamenti

Consulta la scheda completa

Stima: 150 - 200€

Descrizione:

Lettera con autografo di Elda Pucci nota politica e pediatra italiana, Sindaco di Palermo dal 1983 al 1984 e deputata al Parlamento europeo dal 1992 al 1994.

Lettera redatta su carta intestata del Sindaco di Palermo redatta il 1 giugno 1983.

La Sindaca Pucci ringrazia per la fotografia ricevuta e si augura per il successo dell'iniziativa.

Nel 1983 la Pucci fu la prima sindaca donna di una grande città e fu anche il primo caso in cui una città -Palermo in questo caso- venne costituita come parte civile in un processo per mafia, tanto che nel 1985 due capi mafiosi siciliani (Totò Riina e Bernardo Brusca) architettarono un attentato nei confronti della Pucci, facendo esplodere la villa dove risiedeva con 25 chili di esplosivo.

L'autografo è considerato come estremamente raro in quanto a seguito dell'attentato subito, la Pucci venne messa subito sotto scorta, rendendo le sue apparizioni pubbliche rare e sporadiche. 

Lettera corredata di busta affrancata.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 48m 43s

Prezzo di partenza:

€ 50,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 230

Autografo di Robert O'Neill Militare Bandiera USA Uccisione Bin Laden

Consulta la scheda completa

Stima: 400 - 600€

Descrizione:

Bandiera degli Stati Uniti con autografo di Robert O'Neill noto militare statunitense, ex-capo di 3ª classe dei Navy SEALs appartenente al DEVGRU. Conosciuto in principio con lo pseudonimo The Shooter, è noto per aver preso parte all'Operazione Lancia di Nettuno, avvenuta tra il 1º e il 2 maggio 2011 e culminata con l'uccisione del leader di Al-Qaida Osama Bin Laden.

Oltre all'autografo è presente il tipico motto dei militari statunitensi "Never Quit" che impreziosisce il cimelio.

Unitamente al certificato di autenticità dell'Associazione Autografia, è presente il certificato di PSA/DNA "In The Presence".


SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 49m 43s

Prezzo di partenza:

€ 200,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 231

Autografo di James Stewart Attore Fotografia Originale con Dedica

Consulta la scheda completa

Stima: 180 - 250€

Descrizione:

Fotografia originale in bianco e nero con dedica interamente autografa e firmata di James Stewart celebre attore statunitense. La sua carriera prese slancio grazie ai film di Frank Capra: il ruolo in Mister Smith va a Washington (1939) gli valse una candidatura all'Oscar. Dimostrò la sua versatilità in un ampio numero di generi cinematografici: dalla commedia al western, al thriller e ai film per famiglie, interpretando classici come Scandalo a Filadelfia (1940), con cui riuscì a ottenere l'ambita statuetta, La vita è meravigliosa (1946), Nodo alla gola (1948), Harvey (1950), La finestra sul cortile (1954), L'uomo che sapeva troppo (1956), La donna che visse due volte (1958). Lavorò per i registi più importanti dell'epoca, fra cui Alfred Hitchcock, John Ford, Billy Wilder, Frank Capra, Anthony Mann, George Cukor. Tra le icone del cinema statunitense, è stato candidato per cinque Oscar, vincendone uno, più un altro alla carriera. L'American Film Institute lo ha inserito al terzo posto tra le più grandi star della storia del cinema.

Dedica interamente autografa e firmata di Stewart: "To Irene - Sincerely James Stewart". 

Curiosità: “Irene”, la destinataria della fotografia autografa, fu un’addetta ai lavori della Paramount Pictures durante gli anni ‘50.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 50m 43s

Prezzo di partenza:

€ 70,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 232

Autografo di Ray Milland Attore Fotografia Originale con Dedica Premio Oscar

Consulta la scheda completa

Stima: 300 - 400€

Descrizione:

Fotografia originale con dedica interamente autografa e firmata di Ray Milland, pseudonimo di Alfred Reginald Jones noto attore e regista gallese naturalizzato statunitense. Dopo Giorni perduti (che gli valse il premio Oscar al miglior attore, il premio di miglior attore alla prima edizione del Festival di Cannes nel 1946 e il premio dei critici newyorkesi), Milland acquistò più prestigio e considerazione, anche se i film che gli venivano offerti non erano spesso di livello eccelso, né diretti da registi di calibro. 

La fotografia riporta una dedica interamente autografa e firmata di Milland: "To Irene with all good wishes Ray Milland". 

La fotografia in calce riporta il copyright della Paramount Pictures Inc. 

Curiosità: “Irene”, la destinataria della fotografia autografa, fu un’addetta ai lavori della Paramount Pictures durante gli anni ‘50.


SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 51m 43s

Prezzo di partenza:

€ 120,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 233

Autografo di Kirk Douglas Attore Fotografia Originale con Dedica

Consulta la scheda completa

Stima: 400 - 600€

Descrizione:

Fotografia con dedica interamente autografa e firma di Kirk Douglas, nato Issur Danielovitch e noto anche come Isadore Demsky, è stato un attore e produttore cinematografico statunitense.Padre dell'attore Michael Douglas e dei produttori Joel Douglas e Peter Douglas, nel 1999 l'American Film Institute lo inserì al 17º posto tra le più grandi star della storia del cinema statunitense.

L'attore è stato nominato tre volte per il Premio Oscar senza mai riuscire a vincerlo fino al 1996, anno in cui ricevette il Premio Oscar alla carriera.

La fotografia riporta una dedica interamente autografa e firmata di Douglas a Irene con il copyright della Paramount Pictures Corporation.

Curiosità: “Irene”, la destinataria della fotografia autografa, fu un’addetta ai lavori della Paramount Pictures durante gli anni ‘50.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 52m 43s

Prezzo di partenza:

€ 150,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 234

Autografo di Jerry Lewis Attore Fotografia Originale con Dedica

Consulta la scheda completa

Stima: 250 - 350€

Descrizione:

Fotografia originale in bianco e nero con dedica interamente autografa e firmata di Jerry Lewis, pseudonimo di Joseph Levitch celebre comico, attore, regista, sceneggiatore, produttore cinematografico e cantante, nonché autore, produttore e conduttore televisivo, filantropo statunitense. Fra i più importanti e noti comici del panorama internazionale, ha formato con Dean Martin un sodalizio artistico di grande successo, televisivo e cinematografico, per poi intraprendere la carriera solista come attore e regista a partire dagli anni '60. Al cinema ha dato un contributo originale ed eclettico, creando una maschera comica forgiata su un'inconfondibile mimica facciale, unita a una gestualità del corpo e a un'esuberanza delle gag del tutto inedite, accompagnate da testi e sceneggiature spesso surreali e graffianti. Forte è stato il suo impegno umanitario: nel 1966 ha fondato Telethon, famosa maratona televisiva organizzatasi in tutto il mondo allo scopo di raccogliere fondi per combattere la distrofia muscolare. Nel 1999 gli fu assegnato il Leone d'oro alla carriera alla Mostra del Cinema di Venezia.

Bellissima fotografia che raffigura Lewis da giovane con dedica interamente autografa e firmata: "To Irene Always Jerry Lewis". 

Lewis per firmare ha firmato con tre penne diverse. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 53m 43s

Prezzo di partenza:

€ 120,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 235

Autografo di Charlton Heston Attore Fotografia Originale con Dedica

Consulta la scheda completa

Stima: 300 - 400€

Descrizione:

Fotografia originale in bianco e nero con dedica interamente manoscritta e autografo di Charlton Heston, nome d'arte di John Charles Carter celebre attore, regista e attivista statunitense, noto interprete di colossal d'argomento biblico-storico, premio Oscar al miglior attore nel 1960 per Ben-Hur, nonché attore simbolo di molti film della fantascienza impegnata a cavallo tra la fine degli anni '60 e i primi anni '70.

Bellissima fotografia, presumibilmente risalente ai primi anni '50, con dedica interamente autografa e firmata di Charlton Heston: "Best to you Irene". 

Presente il copyright della Hal B. Wallis, pseudonimo di Aaron Blum Wolowicz noto produttore cinematografico statunitense.

Curiosità: “Irene”, la destinataria della fotografia autografa, fu un’addetta ai lavori della Paramount Pictures durante gli anni ‘50.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 54m 43s

Prezzo di partenza:

€ 120,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 236

Autografo di William Wyler Regista "Ben-Hur" Fotografia con Dedica Roma - Promozione "Vacanze Romane"

Consulta la scheda completa

Stima: 400 - 600€

Descrizione:

Fotografia con dedica interamente autografa e firmata di William Wyler, all'anagrafe Willi Wyler celebre regista tedesco naturalizzato statunitense. Durante la seconda guerra mondiale è stato "regista di guerra". Nel corso della sua carriera ricevette 12 candidature al premio Oscar, vincendone tre; il suo film di maggior successo è Ben-Hur (1959), vincitore di 11 Oscar; vinse inoltre la Palma d'oro come miglior film con "La legge del Signore" (1957). 

La fotografia riporta una dedica interamente autografa di Wyler: "Best wishes William Wyler - Rome 1953".

Nel 1953 Wyler si trovava a Roma per l'uscita del film Vacanze romane (Roman Holiday), con la partecipazione degli attori Gregory Peck e Audrey Hepburn. 

Sul retro è riportato il timbro copyright by Bosiopressphoto di Roma - 1/832.


SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 55m 43s

Prezzo di partenza:

€ 250,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 237

Autografo di Federico Fellini Fotografia Originale con Dedica

Consulta la scheda completa

Stima: 300 - 400€

Descrizione:

Fotografia in bianco e nero con dedica interamente autografa e firma di Federico Fellini celebre regista, sceneggiatore, fumettista, attore e scrittore italiano. Considerato uno dei maggiori registi della storia del cinema, è stato attivo per quarant'anni, dal 1950 al 1990, realizzando diciannove film in cui ha "ritratto" una piccola folla di personaggi memorabili. Definiva se stesso "un artigiano che non ha niente da dire, ma sa come dirlo". 

Fotografia con dedica interamente autografa e firmata: "A Franco Zampano - Roma '73".

L'autografo di Federico Fellini è da considerarsi di difficile reperibilità, sia per la grandezza del personaggio che per la repulsione dello stesso Fellini nel firmare autografi.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 56m 43s

Prezzo di partenza:

€ 120,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 238

Autografo di Pietro Mascagni Fotografia con Dedica Ricordo Tournée Americana

Consulta la scheda completa

Stima: 350 - 500€

Descrizione:

Fotografia con dedica interamente autografa e firmata di Pietro Mascagni celebre compositore e direttore d'orchestra italiano. Mascagni visse a cavallo tra Ottocento e Novecento, occupando un posto di rilievo nel panorama musicale dell'epoca, soprattutto grazie al successo immediato e popolare ottenuto nel 1890 con la sua prima opera, Cavalleria rusticana, adattamento dell'omonima novella di Giovanni Verga. In seguito Mascagni compose altre 15 opere che gli valsero una popolarità mondiale, insieme a pochi altri compositori. 

Fotografia originale dell'epoca con curiosa dedica interamente autografa e firmata del Maestro indirizzata a: "Al Maestro Silvio Gualandi Gamberini, ricordo della tournée americana. P. Mascagni - Chicago, 23-12-1902" 

Mascagni nel 1902 firmò infattiun contratto con l’impresario Aubrey Mittenthal per un tour negli USA. 

Il Maestro Gualandi Gamberini fu un celebre compositore attivo principalmente presso il Politeama di Livorno.

Nel cartoncino che funge da supporto ove è presente la fotografia all'albumina è riportata una firma a stampa di Mascagni. 


SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 57m 43s

Prezzo di partenza:

€ 150,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 239

Autografo di Milka Ternina Soprano Lettera a Fumagalli da Roma

Consulta la scheda completa

Stima: 200 - 300€

Descrizione:

Lettera interamente autografa e firmata di Milka Ternina, nata Katarina Milka Trnina celebre soprano croato drammatico, che godeva di un'alta reputazione nei maggiori teatri d'opera americani ed europei. Lodata sia dal pubblico che dalla critica musicale per la forza elettrizzante della sua recitazione e l'eccellenza del suo modo di cantare in opere sia tedesche che italiane, la sua carriera fu stroncata nel 1906 da una condizione medica che le paralizzò un nervo della faccia. 

Lettera in tedesco redatta a Roma il 29 Aprile 1905 poco prima del suo grave problema di salute ed indirizzata al Sig. Fumagalli. 

La Ternina si scusa con il destinatario per il mancato incontro a causa dell'anticipato rientro a casa.
Successivamente augura all'amico una fulgida carriera come attore e spera di rivederlo presto. 

La lettera è su carta intestata e riporta alcuni geroglifici egizi. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 58m 43s

Prezzo di partenza:

€ 80,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 240

Autografo di Giacomo Puccini Lettera Funzionario Casa Ricordi

Consulta la scheda completa

Stima: 800 - 1.200€

Descrizione:

Lettera interamente autografa e firmata del celebre compositore Giacomo Puccini, redatta il giorno della vigilia di Natale del 1909 ed indirizzata al funzionario Eugenio Tornaghi per conto dell'editore Ricordi.

Lettera su carta intestata di "Via Verdi 4 a Milano" dove Puccini invia i suoi più sinceri auguri per le festività Natalizie.
Anche il retro della busta, ove è presente il destinatario, è interamente autografo del celebre compositore.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 13o 59m 43s

Prezzo di partenza:

€ 400,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 241

Autografo di Amilcare Zanella Compositore Insegnante Violoncello Liceo Rossini

Consulta la scheda completa

Stima: 120 - 150€

Descrizione:

Lettera firmata di Amilcare Zanella noto compositore, pianista e direttore d'orchestra italiano. Fu direttore del Conservatorio di musica di Parma dal 1903 al 1905, anno in cui succedette a Mascagni nella direzione del Liceo di Pesaro, dove tenne anche la cattedra di composizione, rimanendo in carica fino al 1940. 

Lettera su carta intestata del Liceo Musicale Rossini di Pesaro redatta il 14 Luglio 1933. 

Zanella mette nero su bianco informazioni riguardo all'assunzione di Enzo Martinenghi come Professore di Violoncello del Liceo. Il Maestro dichiara che nel 1925, quando rimase vacante il posto di Prof. di Violoncello nel Liceo, uno dei primi nomi che venne preso in considerazione fu proprio quello di Martinenghi sia per il suo diploma al massimo dei voti, sia per il suo talento come concertista e per il suo contratto per 5 anni alla Scala di Milano come Primo Violoncello solista.
Zanella è dispiaciuto in quanto ha dovuto rinunciare (per ragioni indipendenti dalla sua volontà) al progetto di avere questo valente artista come Insegnante al Liceo Musicale Rossini. 

Presente il timbro della direzione. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 14o 0m 43s

Prezzo di partenza:

€ 50,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 242

Autografo di Umberto Giordano Lettera Coro Richiesto G. Forzano da Milano

Consulta la scheda completa

Stima: 250 - 350 €

Descrizione:

Lettera interamente autografa e firmata di Umberto Giordano noto compositore italiano che ha legato il suo nome ad alcune opere liriche entrate stabilmente nel repertorio internazionale.

Lettera su carta intestata della Reale Accademia d'Italia e redatta a Milano, il 10 Aprile 1939. 

Copiosa lettera interamente autografa e firmata di Giordano indirizzata a Donati(?):

"Caro Donati. Ecco il nuovo coro richiestomi da Forzano (Giovacchino Forzano) al posto dell'Inno. Ho richiamato il tema dello squillo di Giulio Cesare (...) e ciò mi sembra ottima idea. Occorrono otto Buccine. È facile trovarle perchè sono le medesime di quelle che servono per "I Pini di Roma" di Respighi - pezzo che si esegue continuamente dappertutto. Come vedi cerco sempre di evitare difficoltà nella praticità dell'esecuzione. Intanto fa copiare subito la partitura e fa cantare le parti degli strumenti e dei cori - occorre una buona mossa di coristi. Saluti cordiali Umberto Giordano".

Presente una cartolina raffigurante Umberto Giordano. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 14o 1m 43s

Prezzo di partenza:

€ 100,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 243

Autografo di Italo Montemezzi Compositore Fotografia Originale con Dedica

Consulta la scheda completa

Stima: 120 - 150€

Descrizione:

Cartolina fotografica con dedica interamente autografa e firmata di Italo Montemezzi celebre musicista e compositore italiano. Musicista colto e aggiornato, fuse con grande abilità la melodia italiana di stampo verista con le innovazioni armoniche e orchestrali di Wagner e, in minor misura, di Debussy e Strauss, e realizzò le proprie opere con sicuro senso teatrale.  

Cartolina ai sali d'argento raffigurante il primo piano di profilo del musicista con dedica interamente manoscritta e firmata: "Al Commendatore Franco Candarella. Ricordi di Italo Montemezzi - Roma 14 Dicembre 1938 XVII". 

Cartolina fotografica di M. Camuzzi della S.A. Crimella. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 14o 2m 43s

Prezzo di partenza:

€ 30,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 244

Autografo di Gian Francesco Malipiero Lettera Conservatorio Venezia

Consulta la scheda completa

Stima: 180 - 220€

Descrizione:

Lettera interamente autografa e firmata di Gian Francesco Malipiero celebre compositore italiano. È stato un esponente della cosiddetta "Generazione dell'Ottanta".

Lettera redatta su carta intestata del Regio Conservatorio di musica Benedetto Marcello di Venezia dove ricoprì la carica di direttore dal 1939 al 1952. 

Malipiero comunica al celebre musicista Mario Corti, celebre violinista italiano insegnante di violino al Conservatorio di Parma, che ha scritto una lettera al Presidente del Teatro La Fenice di Venezia per chiarire la sua posizione e spiegare perché non intende fare parte del Comitato. Si legge infatti che la parte amministrativa lo annoia profondamente e rinunciando a far parte del Comitato risolverebbe il problema alla radice.


SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 14o 3m 43s

Prezzo di partenza:

€ 70,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 245

Autografo di Gian Francesco Malipiero Rigo Musicale da Asolo Treviso

Consulta la scheda completa

Stima: 400 - 600€

Descrizione:

Rigo musicale interamente autografo e firmato di Gian Francesco Malipiero noto compositore italiano. È stato un esponente della cosiddetta "Generazione dell'Ottanta". 

Rigo musicale interamente autografo, estratto dall'opera "Sinfonia in un tempo" (1950), con autografo di Gian Francesco Malipiero redatto a Asolo (Treviso) per la Pasqua 1952.


Condizioni: presenti alcuni difetti sul retro che non compromettono l'integrità del documento. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 14o 4m 43s

Prezzo di partenza:

€ 100,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 246

Matrice di Metallo Ringraziamenti Arturo Toscanini Compositore - Rarità

Consulta la scheda completa

Stima: 600 - 800€

Descrizione:

Bellissima matrice calcografica realizzata per il M° Arturo Toscanini dagli incisori Bridaul di Milano.

La matrice è stata presumibilmente utilizzata dai collaboratori di Toscanini per sopperire alla grande quantità di lettere d'apprezzamento da parte degli ammiratori nel mondo

L'incisione, priva di data, risale presumibilmente al primo ventennio del secolo scorso e riporta la seguente scritta: "Arturo Toscanini ringrazia infinitamente".

La matrice è protetta da un foglio di carta che riporta una prova di "stampa" della matrice.

Il cimelio è considerato come uno dei cimeli più inusuali del Maestro e di grande interesse collezionistico.


SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 14o 5m 43s

Prezzo di partenza:

€ 150,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 247

Autografo di Arturo Toscanini Lettera Nuove Musiche Brahms e Morte Moglie

Consulta la scheda completa

Stima: 700 - 1.000€

Descrizione:

Lettera interamente autografa e firmata di Arturo Toscanini celebre direttore d'orchestra italiano. Viene considerato uno dei più grandi direttori d'orchestra di tutti i tempi per l'omogeneità e la brillante intensità del suono, la grande cura dei dettagli, il perfezionismo e l'abitudine di dirigere senza partitura grazie a un'eccezionale memoria fotografica. Viene ritenuto in particolare uno dei più autorevoli interpreti di Verdi, Beethoven, Brahms e Wagner.

Lettera redatta a New York il 2 novembre 1953 ed indirizzata a sua figlia Wally Toscanini su carta intestata  "A-T"

Lettera dal contenuto estremamente personale e commovente, dove il Toscanini spiega alla figlia le nuove musiche su cui sta lavorando: "3° sinfonia di Brahams e la Till Eulenspiegels lustige Streiche di Richard Strauss" e successivamente menziona alcune ottime performance della sua orchestra: "...quest'ultimo fu eseguito dall'Orchestra come mai prima".

Nella seconda pagina della lettera invece traspare un Toscanini molto triste e profondo a cui mancano gli affetti della famiglia (Toscanini lavorava presso l'Orchestra di New York in America) ormai scomparsi: "...oggi poi è una giornata molto triste e ripenso a tutti i morti della mia vita, che sono tanti, dalla mamma, una sorella e la mia adorata Carla". (Carla De Martini, moglie di Toscanini, scomparsa appena due anni prima, lasciando un vuoto enorme nel cuore del Maestro).

La missiva riporta inoltre la busta originale intestata "A-T", viaggiata con note manoscritte del maestro e timbri d'invio.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 14o 6m 43s

Prezzo di partenza:

€ 200,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


LOTTO 248

Autografi The Beatles - Paul McCartney, John Lennon, George Harrison Cartolina Rotterdam

Consulta la scheda completa

Stima: 5.000 - 7.000€

Descrizione:

Autografi dei membri della band inglese "The Beatles", redatti su una bellissima cartolina originale del tour Europeo del 1964 in Olanda.

All'interno della rara cartolina realizzata a Rotterdam dalla società Gebr. Spanjersberg di Rotterdam, sono presenti gli autografi di Paul McCartney, John Lennon e George Harrison.


Ad impreziosire ulteriormente il lotto è la mancanza del batterista della band inglese Ringo Starr: non potendo partecipare al tour del 1964 a causa di un intervento chirurgico alle tonsille che lo costrinse a saltare le prime date, questo fu rimpiazzato dal "collega"  batterista Jimmie Nicol.
Questa assenza, unitamente al luogo della stampa della cartolina, fa ricondurre gli autografi esattamente alle date del tour del 1964.

Considerato l'elevato valore è stata richiesta un'opinione di terza parte all'esperto di autografi musicale Roger Epperson che ha espresso il suo parere positivo sull'autenticità delle firme.

Per questo cimelio sarà presente inoltre il Certificato Interactive COA-R di Autografia.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

16g 14o 7m 43s

Prezzo di partenza:

€ 2000,00

Inizio asta 09/12/2022 12:00:00


Pagina 1 di 1