Autografi del '900 e Contemporanei

Asta n° 15 -Seconda Parte- Autografi '900 e Contemporanei 28 Ottobre - 5 Novembre 2022.

Autografi del '900 e Contemporanei: scopri il nuovo catalogo di autografi selezionati per te dai nostri esperti.

Tutti i lotti sono garantiti dall’Associazione Autografia, che li ha corredati del prestigioso COA-R rilasciato su carta pregiata per ogni acquisto.

L’asta aprirà alle offerte alle ore 12:00 del 28 Ottobre 2022 e terminerà dalle ore 20:00 del giorno 5 Novembre 2022.

SEZIONE I - Autografi Antichi - '900
Lotti: 50

LOTTO 201

Ventaglio con Autografi di Gabriele d'Annunzio, Duse, Puccini, Charlie Chaplin, G. Hauptmann e altri

Consulta la scheda completa

Stima: 7.500 - 10.000€

Descrizione:

Rarissimo ventaglio in bambù risalente ai primi anni del XX secolo con numerose firme dei personaggi di spicco dell'epoca fino agli anni '70. 

Presenti gli autografi sul fronte di: Annie Vivanti (scrittrice), Virginia Reiter (attrice teatrale) fine del 1909, Armando Seppilli (compositore) con rigo musicale risalente al 1907, Rosina Storchio (soprano) Milano - 1906, Giacomo Puccini (compositore) con rigo musicale risalente al 1905, Arturo Franchetti (compositore) con rigo musicale risalente al 1906, Guglielmo Marconi (inventore) 1906, Hariclea Darclée Milano - 1904, Gerolamo Rovetta (scrittore) 1906, Eleonora Duse (attrice e moglie di d'Annunzio), Gabriele d'Annunzio (scrittore, patriota e militare) 1905, Mieczyslaw Horszowski (pianista) 1906, Pietro Mascagni (compositore) 1906, Ruggero Leoncavallo (compositore) 1907, Tina di Lorenzo (attrice) Milano - 1906, Gemma Bellincioni (soprano) 1904, Giuseppe Giacosa (drammaturgo e librettista), Umberto Giordano (compositore) 1904, Franco Alfano (compositore) con rigo musicale Milano, 1906, Arrigo Boito (letterato e librettista), Giuseppe Biancheri (politico) 1908, Antonio Fogazzaro (poeta) 1908 e Lorenzo Filiasi (compositore) 1904

Gli autografi sul retro: Gerhart Hauptmann (poeta - Premio Nobel per la letteratura 1912), Francesco Cilea (compositore) 1910, Franz von Vecsey (violinista) 1910, XXX, Yehudi Menuhin (violinista) 1978, Bonislaw Huberman (violinista) 1929, XXX, Richard Strauss (compositore) 1911, Serafin Tullio (direttore d'orchestra) 1911, Italo Montemezzi (musicista) 1913, Sem Benelli (poeta) 1904, XXX, Rosa Ponselle (soprano) 1931, Charlie Chaplin (attore, comico e regista) anni '30, Arthur Rubinstein (pianista) 1957, Ildebrando Pizzetti (compositore), Luigi Rizzo (primo conte di Grado e di Premuda ed ammiraglio marittimo) 1926, Augusto Murri (medico) 1913, Arturo Toscanini (direttore d'orchestra) 1913, Pablo Casals (violoncellista e compositore), Svjatoslav Richter (pianista) 1976, Maurizio Pollini (pianista) 1976 e Giovanni Semeria (Servo di Dio) 1927

Data la presenza di questi straordinari autografi, è da considerarsi un cimelio di enorme valore storico e collezionistico.

Il ventaglio è arricchito da disegni floreali realizzati a mano ed è custodito in un portagioielli (successivo/non coevo). 

Condizioni: Il ventaglio riporta due piccoli restauri.



SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 202

Autografo di Lina Cavalieri Fotografia Originale con Dedica da Salsi

Consulta la scheda completa

Stima: 250 - 350€

Descrizione:

Dedica interamente autografa e firmata di Lina Cavalieri, all'anagrafe Natalina Adelina Cavalieri celebre soprano e attrice cinematografica italiana. La popolarità di canzonettista della Cavalieri fu in continua ascesa grazie alla sua bellissima voce, ma anche grazie alla sua notevole bellezza e a un temperamento focoso. Si esibì al teatro Orfeo per dieci lire al giorno, poi al teatro Diocleziano per quindici lire. A ventun anni la Cavalieri raggiunse il primo successo di ampio respiro al Salone Margherita, sicuramente il traguardo più prestigioso per una canzonettista del tempo e trampolino di lancio per l'Europa. A Parigi trionfò alle Folies Bérgère cantando un programma di canzoni napoletane, accompagnata da un'orchestra completamente femminile di chitarre e mandolini. 

Fotografia originale con dedica interamente autografa e firmata di Lina Cavalieri ed indirizzata al Prof. Curatolo "sempre riconoscente" redatta a Salsi nel 1900.

Fotografia del celebre fotografo parigino Reutlinger. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 203

Autografi di E. de Hidalgo, Smirnoff, Pomè Locandina Barbiere di Siviglia

Consulta la scheda completa

Stima: 200 - 250€

Descrizione:

Locandina originale della rappresentazione di Gala dell'opera Il Barbiere di Siviglia di Rossini a L'Opéra de Monte Carlo patrocinato da S. A. S. il Principe di Monaco. 

Commedia lirica in quattro atti di G. Rossini interpretata da: 

-Rosina - Elvira de Hidalgo celebre soprano e insegnante di canto spagnola.

-Berta - M.lle Girard 

-Il Conte Almaviva - Dmitri Smirnoff (un importante tenore operistico russo con una voce lirica ed una superba tecnica di canto).

-Figaro - Titta Ruffo celebre baritono italiano. 

-Basilio - Fëdor Chaliapin è stato un attore russo.

-Bartolo - V. Chalmin 

Direttore d'orchestra: Alessandro Pomè. 

Bellissimo ricordo cartaceo della serata, adornato dalla corona dei regnanti di Monaco in rilievo in testa alla locandina. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 204

Autografo di Antonio d'Annunzio Lettera Metropolitan Theatre New York

Consulta la scheda completa

Stima: 200 - 250€

Descrizione:

Lettera interamente autografa e firmata di Antonio d'Annunzio, celebre compositore e direttore d'orchestra, fratello di Gabriele d'Annunzio, redatta a New York il 21 Marzo 1910 corredata di busta con indirizzo (parzialmente strappato) e timbri in cerlacca.

All'interno della copiosa e personale lettera, indirizzata a Luisa d'Annunzio, Antonio comunica alla famiglia la sua tristezza per la lontananza dagli affetti cari e dai toni usati risulta anche particolarmente deluso dalla non ricezione di lettere inviategli dalla madre: "Speravo di ricevere qualche lettera da voi ma tutte le mattine nel prendere la posta rimango deluso. Sapete quante volte sono entrato nel mio studio col proponimento di scrivervi e quante volte ho dovuto rinunciarvi".

La missiva prosegue con la spiegazione del nuovo progetto di Antonio, infatti ha intenzione di scritturare Alice Nielsen, celebre cantante lirica statunitense che lavorò anche in Italia con Eleonora Duse ed Emma Calvè, avendo anche l'occasione di conoscere "Gabriele".

Gabriele continua la lettera informando la madre circa la carriera della Nielsen, spiegandole come aveva iniziato cantando in un'operetta chiamata "The singing girl", prima in Italia e successivamente al Metropolitan di New York con Enrico Caruso e la sua compagnia.

La missiva termina con un sentito augurio di bene da parte di Antonio per tutta la sua famiglia, chiedendo rassicurazioni sulle condizioni di salute di tutti e chiedendo ad Antonino (Antonino Liberi, marito di Ernestina d'Annunzio, sorella di Antonio e Gabriele), di fargli recapitare i nuovi libri di suo fratello Gabriele.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!

Prezzo di partenza:

€ 70,00


LOTTO 205

Autografo di Rosa Ponselle Soprano Fotografia con Dedica

Consulta la scheda completa

Stima: 180 - 220€

Descrizione:

Fotografia con dedica interamente autografa e firmata di Rosa Ponselle celebre soprano statunitense. 

Dedica interamente autografa indirizzata ad una cara amica "con eterno affetto" firmata Rosa e risalente al 1932. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!

Prezzo di partenza:

€ 70,00


LOTTO 206

Autografo di Maria Callas su Foglio Paga Arena di Verona Anno 1948

Consulta la scheda completa

Stima: 800 - 1.000€

Descrizione:

Rarissimo foglio di paga per gli spettacoli all'Arena di Verona con nota interamente autografa e firme di Maria Callas celebre soprano e attrice statunitense di origine greca, naturalizzata italiana e successivamente greca. 

Foglio di paga di Maria Callas con i compensi relativi ad ogni spettacolo, vengono infatti pattuiti 90.000 Lire per recita (n° 3 recite assicurate) dal 9 Luglio al 4 Agosto 1948 all'Arena di Verona per l'opera Turandot di Giacomo Puccini. 

Turandot di Giacomo Puccini è certamente l’opera che più portò fortuna alla Callas nel 1948 e proprio in Arena, al fianco di Antonio Salvarezza e Nicola Rossi Lemeni, viene ricordata per le “Note sovracute sopra orchestra, solisti e coro, una voce che dominava l’immenso spazio dell’anfiteatro”. 

All'interno del foglio sono riportate quattro firme della Callas per gli spettacoli del 24 Luglio e 1/5/9 Agosto, la serata del 29 Luglio riporta la nota "non corrisposta perchè ammalata". 

In calce al foglio è riportata inoltre una nota interamente autografa: "contributi sindacali non vengono pagati dalla sottoscritta" firmata da Maria Callas e le marche da bollo. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 207

Autografo di Carla Fracci Fotografia Teatro alla Scala Milano

Consulta la scheda completa

Stima: 150 - 180€

Descrizione:

Fotografia con dedica interamente autografa e firmata di Carla Fracci, celebre ballerina italiana considerata una delle più grandi del ventesimo secolo. Nel 1981 il New York Times la definì prima ballerina assoluta.

La fotografia ritrae la Fracci in abiti di scena mentre si esibisce al Teatro alla Scala di Milano ed è datata 1965.

Presente sul retro il timbro del Copyright ufficiale del Teatro alla Scala di Milano.

Particolarmente rare e ricercate le fotografie firmate durante la prima parte della sua carriera artistica

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 208

Autografo di Jean Aicard Rappresentazione Dramma "Le Père Lebonnard"

Consulta la scheda completa

Stima: 250 - 300€

Descrizione:

Copiosa lettera interamente autografa e firmata di Jean Aicard celebre poeta, scrittore e drammaturgo francese redatta da La Garde il 27 Luglio 1901.

Lettera inviata al futuro interprete del dramma teatrale "Le Père Lebonnard" dove Aicard si complimenta per la futura rappresentazione che si terrà a Meininghen (città tedesca delle Turingia) fornendo preziosissime informazioni e suggerimenti per lo svolgimento del ruolo.

La lettera è da considerarsi estremamente importante in quanto definisce l'interesse del poeta per la sua opera e la sua rappresentazione.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!

Prezzo di partenza:

€ 80,00


LOTTO 209

Poesia di Trilussa "Compassione" Lastra Incisa Metallo

Consulta la scheda completa

Stima: 250 - 350€

Descrizione:

Rara lastra incisa della poesia "Compassione" di Trilussa (Carlo Alberto Salustri) celebre poeta, scrittore e giornalista italiano, particolarmente noto per le sue composizioni in dialetto romanesco.

Di seguito il testo trascritto integralmente:
     
"La Quercia è tutta nera. Una saetta
la fece secca, la lasciò stecchita
e da quer giorno nun s'è mossa più.

Ma la Natura, sempre generosa,
pe' daje l'illusione de la vita
ogni tanto je copre la ferita
co' le foje de rosa..."

Riportato in basso a destra l'incisore "Sapa Milano Tel. 490.494". 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 210

Autografo di Giovanni Targioni-Tozzetti Librettista Poesie Inedite

Consulta la scheda completa

Stima: 180 - 220€

Descrizione:

Poesie interamente autografe e firmate di Giovanni Targioni-Tozzetti celebre poeta, librettista e politico italiano. 

Due poesie inedite interamente autografe e firmate di Giovanni Targioni-Tozzetti; una dal titolo: "Affreschi di chiesa" e l'altra "Oh! ritornano i freddi! (ad Illa)". 

Targioni-Tozzetti fu un oratore infaticabile, attivo come giornalista, collaborando al Fanfulla di Roma e alla Gazzetta piemontese di Torino e dirigendo la Gazzetta livornese, il Telegrafo e la Cronaca minima di Livorno.

Entrambe le poesie sono firmate in calce. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!

Prezzo di partenza:

€ 70,00


LOTTO 211

Autografo di Giosuè Carducci Lettera Equivoco Concorso Cattedra Napoletana

Consulta la scheda completa

Stima: 280 - 350€

Descrizione:

Lettera interamente autografa e firmata di Giosuè Carducci celebre poeta, scrittore, critico letterario e accademico italiano. Carducci è stato il primo italiano a vincere il Premio Nobel per la letteratura, e primo italiano in assoluto, insieme a Camillo Golgi, a vincere tale premio nel 1906. 

Carducci comunica ad un Commendatore (non specificato) la ricezione di un telegramma in cui è stato fatto un equivoco.

Il Carducci spiega che lui non fa parte di alcuna commissione per il concorso per la letteratura neolatina in quanto a luglio fu definita la questione del prof. Graf. Chiede poi, con fare molto critico, se il telegramma fosse inerente alla commissione per il concorso alla cattedra napoletana e genovese di letteratura. Conclude poi salutando e informando il destinatario che sarà a Roma domenica.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 212

Autografo di Gabriele d'Annunzio Lettera da Villa Borghese Nettuno

Consulta la scheda completa

Stima: 600 - 800€

Descrizione:

Lettera interamente autografa e firmata di Gabriele d'Annunzio celebre scrittore, poeta, drammaturgo, militare, politico, giornalista e patriota italiano, simbolo del decadentismo e celebre figura della prima guerra mondiale, dal 1924 insignito dal Re Vittorio Emanuele III del titolo di Principe di Montenevoso. 

Lettera su carta intestata Villa Borghese Nettuno nel Lazio ed indirizzata ad Augusto Sindici, celebre poeta italiano ammirato da Gabriele D'Annunzio. 

Con la presente lettera d'Annunzio informa il destinatario che è tornato tardi da Astura ed è molto stanco; declina quindi l'invito per la sera e chiede di farsi perdonare da Donna Francesca. Termina la lettera inviando: "i libri e anche quello promesso"

Dato il tono amichevole della lettera d'Annunzio si firma in calce "Il tuo Gabriele". 

Gabriele D'Annunzio nell'estate del 1903 soggiornò a Villa Borghese e vi compose la tragedia pastorale La figlia di Iorio.

Lettera senza data ma sicuramente precedente al 1921, anno nel quale venne a mancare il Sindici.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 213

Autografo di Gabriele d'Annunzio Lettera Presentazione Enrico Toselli

Consulta la scheda completa

Stima: 600 - 800€

Descrizione:

Lettera interamente autografa e firmata da Gabriele d'Annunzio celebre scrittore, poeta, drammaturgo, militare, politico, giornalista e patriota italiano, simbolo del decadentismo e celebre figura della prima guerra mondiale, dal 1924 insignito dal Re Vittorio Emanuele III del titolo di Principe di Montenevoso. 

Lettera in francese inviata da Firenze ad un caro compagno non specificato. 

D'Annunzio presenta il suo giovane amico Enrico Toselli, musicista meraviglioso, che si esibirà in concerto a Parigi. 

Toselli si stabilì a Firenze, insegnando, componendo e continuando ad apparire frequentemente sui palcoscenici. Scrisse una serie di romanze, tra cui Serenata (Rimpianto), la più popolare ed eseguita a lungo anche postuma. Fu ricevuto amichevolmente da Gabriele D'Annunzio: in tale occasione compose un poema sinfonico ispirato al noto romanzo "Il fuoco". 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 214

Autografo di Filippo Tommaso Marinetti Libro "La Conquête des Êtoiles"

Consulta la scheda completa

Stima: 450 - 600€

Descrizione:

Dedica interamente autografa e firmata di Filippo Tommaso Marinetti sul volume "La Conquête des Êtoiles" (La Conquista delle Stelle tradotto in italiano), un poema epico in 19 canti, pubblicato per la prima volta nel 1902.

È la prima opera ufficiale dell'autore- di grande interesse storico-, precedente alla fondazione del Futurismo. Il poema, in versi liberi e scritto in lingua francese, venne tradotto in italiano solo nel 1920 ad opera di Decio Cinti. Il primo Marinetti è ancora molto vicino stilisticamente al tardo romanticismo e al simbolismo, ma anticipa alcuni temi fondamentali che saranno ripresi nella sua produzione successiva. Il poema ottenne un discreto successo di critica in Italia e Francia.  Il testo descrive un'esperienza onirica di cui il Poeta è spettatore e racconta il tentativo del Mare di conquistare le Stelle. Gli elementi fisici e naturali del mondo marino e celeste vengono personificati nei vari componenti dei rispettivi eserciti, assumendo una forma eroica ma allo stesso tempo mostruosa. 

Presente in antiporta una bellissima dedica in francese, interamente manoscritta e firmata da Marinetti, al caro compagno Henri Gambier noto letterato e scrittore di numerosi testi universitari.

Terza edizione risalente al 1909 pubblicato da E. Sansot di Parigi. 

Dimensioni: 17,4 x 14 cm 

Rilegatura: Brossura editoriale 

Pagine: 192; 60

Condizioni: Fioriture alle pagine interne con alcuni lievi difetti dati dal tempo ai piatti. Piccola mancanza al dorso.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 215

Autografo di Roberto Bracco Cartolina Richiesta Copione "Il Trionfo"

Consulta la scheda completa

Stima: 120 - 150€

Descrizione:

Cartolina interamente autografa e firmata di Roberto Bracco celebre giornalista, scrittore e drammaturgo italiano. Fu amico intimo di alcuni dei maggiori esponenti dell'arte partenopea, tra i quali ricordiamo Gennaro Villani, Salvatore Di Giacomo e Francesco Cangiullo. 

Cartolina redatta a Monteoliveto - Napoli n°12 ed indirizzata a Mario Fumagalli, celebre direttore artistico. 

Bracco supplica il destinatario di inviargli il prima possibile il copione dell' opera "Trionfo".

Fumagalli insegnò all'Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma e diresse assieme a Lucio D'Ambra, il Teatro degli Italiani, inaugurandolo con opere di Roberto Bracco e Giacinto Gallina. 


SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 216

Autografo di Elisabeth Forster-Nietzsche Biglietto da Nietzsche-Archiv

Consulta la scheda completa

Stima: 150 - 200€

Descrizione:

Biglietto con note autografe (senza firma) di Elisabeth Förster-Nietzsche sorella del filosofo tedesco Friedrich Nietzsche. Creò il Nietzsche-Archiv nel 1894, prima istituzione culturale dedicata alla conservazione critico-sistematica ed alla documentazione di tutto ciò che testimonia la vita e le opere del filosofo tedesco Friedrich Nietzsche.

Biglietto redatto a Weimar dall'archivio Nietzsche il 26 Luglio 1935.

Biglietto commemorativo per l'ottantanovesimo compleanno dove la sorella di Nietzsche aggiunge una breve postilla interamente autografa di carattere affettuoso. Considerando il tono del biglietto, questo era sicuramente indirizzato ad un amico/a di lunga data. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 217

Autografo di Enrico Ferri Criminologo Fotografia Originale con Dedica

Consulta la scheda completa

Stima: 180 - 220€

Descrizione:

Fotografia con dedica interamente manoscritta e firmata di Enrico Ferri celebre criminologo, politico, giornalista, avvocato, politologo e accademico italiano, direttore del quotidiano del PSI Avanti!, allievo di Cesare Lombroso. Nel 1891 aveva fondato la rivista Scuola Positiva e negli ultimi anni della sua vita sostenne Mussolini ed il suo operato. Fu nominato senatore del Regno nel 1929, poco prima di morire. 

Fotografia originale del fotografo A. Pinto di Napoli con dedica indirizzata a Mauro Campo. 

Condizioni: presenti due piccoli fori sul passepartout che non compromettono l'integrità dell'autografo. 



SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 218

Autografo di Gina Lombroso Recensione Rivista Pellagrologica

Consulta la scheda completa

Stima: 180 - 220€

Descrizione:

Cartolina interamente autografa e firmata di Gina Lombroso nota divulgatrice scientifica, medico e scrittrice italiana. La sua intensa attività pubblicistica, la militanza attiva nella vita politica e gli studi condotti sulla condizione femminile la resero nota nell'ambiente intellettuale italiano e internazionale dei primi anni del Novecento. 

Cartolina redatta a Torino il 27 Dicembre 1915 (come riportato nel timbro d'invio) ed indirizzata al collega criminologo Giuseppe Vidoni a Genova. 

La Lombroso comunica di aver letto la bellissima recensione nella "Rivista Pellagrologica" e di comunicare al Marini (scrittore e corrispondente del padre Cesare) che ha "trombettato a Parigi le sue conquiste" le quali, dopo la guerra, spera che otterranno altre analoghe conquiste in Francia. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 219

Autografo di Ruggero Leoncavallo Rigo Musicale "Il Rolando" Anteprima

Consulta la scheda completa

Stima: 800 - 1.000€

Descrizione:

Rigo musicale interamente autografo e firmato da Ruggero Leoncavallo, celebre compositore e librettista italiano, autore di opere liriche e operette. 

Rigo musicale estratto dall'atto terzo dell'opera lirica "Il Rolando" - Der Roland von Berlin importante opera lirica in quattro atti di Ruggero Leoncavallo. L'opera fu commissionata al compositore dall'imperatore Guglielmo II. 

Nota musicale rara ed unica in quanto redatta a Napoli, il 3 gennaio 1905, pochi giorni prima della prima rappresentazione italiana avvenuta a Napoli, il 19 gennaio 1905, al Teatro San Carlo, con il titolo italiano Rolando

Foglio impreziosito dal taglio oro. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 220

Autografo di Jules Massenet Fotografia con Dedica a Gatteschi

Consulta la scheda completa

Stima: 150 - 200€

Descrizione:

Dedica interamente autografa e firmata di Jules Massenet celebre compositore, pianista e organista francese di epoca romantica, maggiormente noto come autore operistico tra le quali ricordiamo Manon, Werther e Thaïs. Compose anche oratori, balletti, lavori orchestrali, musica di scena, brani per pianoforte, canzoni e altra musica. 

Fotografia dell'epoca montata su cartoncino di alta grammatura. 

Dedica interamente autografa al caro e fedele amico Giuseppe Gatteschi, definito da Massenet come "l'éminent archêologue" (l'eminente archeologo) redatta a Parigi. 

Condizioni: il cartoncino riporta alcuni difetti che non compromettono l'integrità dell'autografo. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 221

Autografo di Rito Selvaggi Commemorazione Morte Giacomo Puccini

Consulta la scheda completa

Stima: 800 - 1.200€

Descrizione:

Commemorazione interamente autografa (senza firma) di Rito Selvaggi celebre compositore, direttore d'orchestra e pianista italiano. Autore di  numerosissime opere, ha inoltre diretto tre dei più prestigiosi conservatori italiani: Palermo, Parma e Pesaro. 

Commemorazione interamente autografa del Maestro Rito Selvaggi redatta in occasione della morte di Giacomo Puccini avvenuta a Bruxelles, il 29 novembre 1924. La commemorazione percorre tutto l'arco biografico del celebre Puccini, citando le sue più importanti creazioni: Boheme, Manon Lescaut, Tosca, Madama Butterfly, Edgar e La Fanciulla del West. 

All'interno vengono citati tramite commenti, parti di lettere e documenti i più grandi artisti e personaggi dell'epoca come: Illica, Giacosa, Ponchielli, Verdi, Forzano, Mascagni, Pizzetti, Pratella, Mussolini, Strauss e tanti altri. 

Il testo è stato redatto su 114 carte oblunghe ed è stato interamente manoscritto da Rito Selvaggi sulla carta intestata dell'Unione Spirituale d'Annunziana che ne riporta il logo e l'indirizzo. 


SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!

Prezzo di partenza:

€ 250,00


LOTTO 222

Autografo Richard Strauss Successo "Der Rosenkavalier" Teatro alla Scala

Consulta la scheda completa

Stima: 600 - 800€

Descrizione:

Lettera interamente autografa e firmata di Richard Strauss celebre compositore e direttore d'orchestra tedesco del periodo tardo-romantico, noto soprattutto per i suoi poemi sinfonici e le sue opere liriche.

Lettera su carta intestata di Strauss, in tedesco, redatta a Vienna il 05 Marzo 1927 ed indirizzata ad un direttore d'orchestra (non specificato). 

Strauss ringrazia e si complimenta per il successo ottenuto dalla rappresentazione del suo "Der Rosenkavalier" (Il cavaliere della rosa) al Teatro alla Scala di Milano e comunica tutti i suoi spostamenti per i mesi successivi. Invia, infine, i saluti al Maestro Hector Panizza e all'orchestra del Teatro alla Scala. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 223

Autografo di Ildebrando Pizzetti Intervento Esami Conservatorio Verdi

Consulta la scheda completa

Stima: 120 - 180€

Descrizione:

Lettera firmata di Ildebrando Pizzetti celebre compositore, musicologo e critico musicale italiano. Nel 1924 divenne direttore del Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, mentre nel 1936 divenne docente del corso di alto perfezionamento in composizione presso l'Accademia nazionale di Santa Cecilia in Roma. Fu insegnante apprezzato e richiesto (collaboratore dell'Enciclopedia e dell'Istituto Treccani, particolarmente attivo nei processi di riforma delle istituzioni scolastiche musicali), e fra i suoi allievi – anche solo temporanei – si ricordano i compositori Giulia Recli, Mario Castelnuovo-Tedesco, Virgilio Mortari, Guido Farina, Gianandrea Gavazzeni, Nello Segurini, Nino Rota, Franco Donatoni. 

Lettera su carta intestata del R. Conservatorio di Musica Giuseppe Verdi di Milano, redatta a Milano il 3 giugno 1929 ed indirizzata al Prof. Enzo Martinengo, primo violoncello del Teatro alla Scala.

Pizzetti chiede al Martinengo l'intervento agli esami di licenza normale e superiore di alcuni alunni di violoncello al R. Conservatorio. Successivamente Pizzetti informa il destinatario che ha già scritto alla Spettabile Direzione della Scala affinché le sia concesso di assentarsi per quel giorno. 

Alcuni difetti al margine del supporto cartaceo che non compromettono l'integrità dell'autografo.


SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!

Prezzo di partenza:

€ 50,00


LOTTO 224

Autografo di Bruno Walter Apprezzamento Solo Violoncello Scala Milano

Consulta la scheda completa

Stima: 280 - 350€

Descrizione:

Lettera interamente autografa e firmata di Bruno Walter noto direttore d'orchestra, pianista e compositore tedesco naturalizzato austriaco. Il suo vero nome era Bruno Walter Schlesinger. Dal 1929 al 1933 fu direttore stabile dell'orchestra del Gewandhaus di Lipsia. Nel 1933, quando la situazione politica diventò impossibile per lui, Walter lasciò la Germania per l'Austria, che fu il suo centro principale di attività per parecchi anni, anche se compiva frequenti viaggi come direttore ospite dell'orchestra del Concertgebouw di Amsterdam (dal 1934 al 1939), con la New York Philharmonic e a Firenze nel 1936. Alla Staatsoper di Vienna fu direttore ospite dal 1935 e consulente artistico dal 1936. 

Lettera su carta intestata Grand Hotel Continental di Milano redatta a Milano il 5 Aprile 1931 ed indirizzata a Enzo Martinenghi Primo Violoncellista dell'Orchestra del Teatro alla Scala di Milano. 

Walter si complimenta con il Martinenghi per come ha suonato il grande solo di Don Chisciotte di Strauss sotto la sua direzione nel 1926 e adesso nel Don Giovanni di Mozart. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 225

Autografo di Riccardo Pick-Mangiagalli Intervento Esame di Licenza

Consulta la scheda completa

Stima: 120 - 150€

Descrizione:

Lettera firmata di Riccardo Pick-Mangiagalli celebre pianista e compositore boemo naturalizzato italiano. Nel 1936 succedette ad Ildebrando Pizzetti quale direttore del Conservatorio Giuseppe Verdi, incarico che mantenne fino alla morte. La sua produzione comprende opere liriche, balletti, musiche da camera, composizioni per pianoforte e orchestra e perfino musiche per il cinema. Il suo stile, assai personale, contemperava e coniugava diversi tratti del sinfonismo tedesco con elementi dell'impressionismo francese. 

Lettera su carta intestata del R. Conservatorio di Musica Giuseppe Verdi di Milano, redatta a Milano il 13 Maggio 1941 ed indirizzata al Maestro Enzo Martinenghi, celebre Primo Violoncello della Teatro alla Scala. 

Pick-Mangiagalli chiede al Maestro Martinenghi di intervenire come Commissario ad un esame di licenza Superiore di Violoncello che avrà luogo il 24 maggio alle ore 10. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 226

Autografo di Arturo Toscanini Lettera a Wally Termine Tournée

Consulta la scheda completa

Stima: 500 - 700€

Descrizione:

Lettera interamente autografa e firmata del celebre compositore italiano Arturo Toscanini, redatta il 17 maggio 1943 su carta intestata personale del Maestro.
Toscanini comunica alla sua figlia, Wally Toscanini, alcune informazioni circa i suoi prossimi spostamenti e alcune notizie sullo stato di salute dei fratelli e della madre.

Toscanini comunica inoltre che ha appena terminato i concerti della sua tournée. Il Maestro infatti, durante la seconda guerra mondiale fu impegnato in una serie di spettacoli a sostegno delle truppe americane in Europa e delle popolazioni represse dai regimi totalitari italo-tedeschi, arrivando perfino a dirigere il primo concerto della Filarmonica d'Israele.

La missiva, dai contenuti strettamente personali, termina con il Maestro che riferisce alla figlia che riusciranno ad incontrarsi prima del previsto.

La lettera riporta inoltre una dedica autografa della Madre Carla de' Martini e dei fratelli Wanda e Sonia.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 227

Autografo di Giovanni Giolitti Nomina Ufficio Campiglia Marittima

Consulta la scheda completa

Stima: 100 - 120€

Descrizione:

Lettera firmata da Giovanni Giolitti noto politico italiano, cinque volte presidente del Consiglio dei ministri, il secondo più longevo nella storia italiana dopo Benito Mussolini. 

Lettera su carta intestata "Il Ministro dell'Interno", redatta a Roma il 9 Maggio 1911 ed indirizzata al Principe Pietro Ginori Conti Deputato del Parlamento. 

Giolitti informa il destinatario per la nomina del titolare dell'ufficio di p^ s^(pubblica sicurezza) distaccato di Campiglia Marittima, D'Adduzio Saverio. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 228

Autografo di Luigi Federzoni Raccomandazione Aumento di Stipendio

Consulta la scheda completa

Stima: 100 - 120€

Descrizione:

Lettera dattiloscritta firmata di Luigi Federzoni celebre politico e scrittore italiano. Fu Presidente del Senato del Regno dal 1929 al 1939. 

Lettera su carta intestata della Camera dei Deputati indirizzata al Prof. Giglioli Direttore del Museo di Valle Giulia. 

Federzoni richiede informazioni circa l'aumento di stipendio del custode Bruno De Rosa, addetto al Museo. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 229

Autografo di Armando Diaz Lettera per Approfondimento Brigantaggio

Consulta la scheda completa

Stima: 200 - 250€

Descrizione:

Lettera interamente autografa e firmata di Armando Diaz celebre generale italiano, capo di stato maggiore del Regio Esercito durante la prima guerra mondiale; creato Duca della Vittoria alla fine del conflitto, sarà poi ministro della guerra e maresciallo d'Italia. 

Lettera su carta intestata del Senato del Regno redatta il 4 Agosto 1921 ed indirizzata al Sig. Cesari. 

Diaz ringrazia il destinatario per i libri che inviati, che leggerà con piacere. Il Generale lo informa poi che lo studio sul brigantaggio era molto interessante e che desidererà approfondire. 

Alleghiamo inoltre alla lettera un Bollettino di Guerra riccamente adornato n°1278 del 4 Novembre 1918 riprodotto a cura di Vettor Pisani di Napoli.

Condizioni: la lettera riporta alcuni difetti all'intestazione con restauri conservativi. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 230

Autografo di Filippo Turati Lettera Pubblicazione Rivista Critica Sociale

Consulta la scheda completa

Stima: 180 - 220€

Descrizione:

Cartolina interamente autografa con firma del celebre avvocato Filippo Turati, tra i primi e più importanti leader del socialismo italiano e tra i fondatori, a Genova nel 1892, dell'allora Partito dei Lavoratori Italiani.
 redatta a Milano il 15 novembre 1923 e indirizzata alla Libreria Antiquaria Aldina di Firenze. 

All'interno della missiva, redatta a Milano il 15 novembre 1923 ed indirizzata alla Libreria Antiquaria Aldina di Firenze, Turati comunica alcune informazioni circa i numeri della rivista "La Critica Sociale" da consegnare.

Sono riportati i timbri personali del celebre politico e della rivista sia sul fronte che sul retro della cartolina.

Presente inoltre sul retro della cartolina il destinatario interamente manoscritto dal Turati.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 231

Autografo di Carlo Delcroix Associazione Mutilati e Invalidi di Guerra

Consulta la scheda completa

Stima: 80 - 100€

Descrizione:

Lettera interamente autografa e firmata di Carlo Delcroix celebre militare, politico e scrittore italiano, decorato della Medaglia d'Argento al Valor Militare. 

Lettera su carta intestata Associazione Nazionale fra mutilati e invalidi di guerra - Roma - Il Presidente e redatta a Firenze il 21 Aprile 1928. 

Delcroix declina l'invito per un incontro con un Avvocato perchè mercoledì partirà per Roma. 

Si allega una fotografia originale raffigurante Delcroix che si reca alla Camera. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!

Prezzo di partenza:

€ 30,00


LOTTO 232

Autografo di Clelia Garibaldi Lettera al Prof. Salvatore Di Marzo

Consulta la scheda completa

Stima: 80 - 120€

Descrizione:

Lettera dattiloscritta firmata di Clelia Garibaldi celebre scrittrice italiana. Primogenita di Giuseppe Garibaldi e Francesca Armosino, ha dedicato tutta la vita alla memoria del padre, curando la casa museo di Caprera, accogliendo ospiti e visitatori e scrivendo le sue memorie. 

Lettera con busta indirizzata all'On. Prof. Salvatore Di Marzo e redatta a Livorno, il 22 Marzo 1933. 

Clelia Garibaldi informa e ringrazia l'Onorevole per il sussidio di Lire 5.000 per il mio Giardino d'Infanzia a Caprera che è stato riscosso. richiede inoltre un ulteriore aiuto dal comune e sta preparando il pro-memoria richiesto per spedirlo all'Ing. Orlando. 

Allegato all'autografo una cartolina con immagine e biografia del Prof. Di Marzo. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!

Prezzo di partenza:

€ 30,00


LOTTO 233

Autografo di Emilio De Bono Governatore Eritrea Ricevimento Denaro

Consulta la scheda completa

Stima: 120 - 150€

Descrizione:

Lettera firmata di Emilio De Bono celebre generale e politico italiano. Fu senatore del Regno d'Italia dalla XXVI legislatura. Membro del Partito Nazionale Fascista fu uno dei quattro quadrumviri della marcia su Roma. Maresciallo d'Italia e membro del Gran Consiglio del Fascismo, De Bono partecipò alla guerra italo-turca, alla prima guerra mondiale e alla guerra d'Etiopia, in quest'ultima comandò l'esercito Italiano durante le prime fasi della guerra. 

Lettera su carta intestata del "Governo dell'Eritrea - Sezione del Tesoro" e redatta a Asmara il 29 Ottobre 1935 XIII. 

De Bono dichiara di aver ricevuto dal Reggente Sig. Dino Caso per il corrente mese di ottobre, un vaglia della Banca d'Italia di 20.000 Lire e contanti per 10.804 Lire per un totale di 30.804 Lire. 

De Bono è stato Governatore dell'Eritrea dal 18 gennaio 1935 al 22 novembre 1935. 


SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 234

Autografo di Cesare Maria De Vecchi Istituto Storia del Risorgimento

Consulta la scheda completa

Stima: 80 - 120€

Descrizione:

Lettera firmata da Cesare Maria De Vecchi, conte di Val Cismon celebre generale, politico e diplomatico italiano. È stato quadrumviro della marcia su Roma e Ministro dell'educazione nazionale. 

Lettera dattiloscritta su carta intestata de "Il Ministro della Educazione Nazionale", redatta a Roma il 29 ottobre 1935-XIV ed indirizzata al Prof. Salvatore Di Marzo della R. Università di Palermo. 

A seguito delle dimissioni da Presidente del Comitato Palermitano del Regio Istituto per la Storia del Risorgimento, il De Vecchi lo ringrazia per i fatti compiuti in favore dell'Istituto e lo informa che il Comitato di Palermo si è notevolmente accresciuto ed ha permesso la costituzione di altre fiorenti sezioni nell'isola ricca di grandi memorie patriottiche. De Vecchi, continua la lettera accogliendo di buon grado la designazione del Prof. Nino Cortese. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 235

Autografo di Adolf Hitler e Ministro Franz Seldte Assunzione Deputato

Consulta la scheda completa

Stima: 4.000 - 6.000€

Descrizione:

Decreto con autografo di Adolf Hitler, noto politico tedesco di origine austriaca, cancelliere del Reich dal 1933 e Führer della Germania dal 1934 al 1945.

Documento redatto a Berlino, il 18 Maggio 1935 e controfirmato dal Ministro del Lavoro Franz Seldte. Seldte si alleò con Adolf Hitler nel 1931. Un anno dopo fece confluire gli Stahlhelm nello NSDAP ed al termine delle vittoriose elezioni venne ricompensato venendo nominato Ministro del Lavoro nel governo Hitler (1933).

Viene permanentemente assunto il Dr. Leopold Von Funcke come Vice-Presidente dell'ufficio regionale per il lavoro, carica per la quale il Führer garantirà per la sua protezione.

Il decreto riporta il sigillo del Reich Tedesco che raffigura un'aquila ad ali aperte rivolta verso sinistra.

Si allega una foto-cartolina originale dell'unica tipografia autorizzata (Photo Hoffmann) che raffigura Hitler (cartolina datata 1934; trattasi probabilmente di una delle prime con la dicitura "ReichSkanzler").

Autografo particolarmente raro. 


Per questo autografo rilasceremo il Certificato Interactive COA-R.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 236

Autografo di Galeazzo Ciano Ministro Affari Esteri Informazioni su G. Marconi

Consulta la scheda completa

Stima: 250 - 350€

Descrizione:

Lettera con autografo di Galeazzo Ciano, conte di Cortellazzo e Buccari noto diplomatico e politico italiano. Figlio dell'ammiraglio Costanzo Ciano e di Carolina Pini, nel 1930 sposò Edda Mussolini.  

Lettera su carta intestata de "Il Ministro degli Affari Esteri" ed indirizzata all'On. Dino Alfieri Ministro per la Stampa e la Propaganda. 
Ciano informa Alfieri che ha rivolto vive premure a S.E. Marconi al riguardo del Prof. Augusto Ducrey e si augura che la segnalazione abbia esito desiderato. 

Si allega una fotografia in bianco e nero in formato piccolo di Galeazzo Ciano. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 237

Autografo di Antonio Sorice Lettera Richiesta Rilascio Licenza

Consulta la scheda completa

Stima: 80 - 100€

Descrizione:

Lettera firmata di Antonio Sorice noto generale e politico italiano, che ricoprì l'incarico di Sottosegretario al Ministero della guerra (febbraio-luglio 1943) e di Ministro della Guerra nel Governo Badoglio I (25 luglio 1943-11 febbraio 1944). 

Lettera su carta intestata "Ministero della Guerra - Il Capo di Gabinetto" ed indirizzata a Filippo Celozzi Capo del servizio movimento Direzione generale delle ferrovie. 

Sorice informa il destinatario della ricezione della lettera ed è dispiaciuto poiché non può rilasciare la licenza richiesta (la concessione spetta ai Comandanti di corpo).
Termina la lettera con la promessa che invierà alle autorità la domanda e che verrà esaminata in modo corretto. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!

Prezzo di partenza:

€ 30,00


LOTTO 238

Autografo di Alessandro Pavolini Lettera Film Propaganda Prampolini

Consulta la scheda completa

Stima: 200 - 250€

Descrizione:

Lettera interamente autografa del celebre gerarca e giornalista italiano Alessandro Pavolini, redatta a Roma il 16 novembre 1940 su carta intestata del Ministero della Cultura Popolare Italiana.

All'interno della lettera, inviata probabilmente a Alessandro Prampolini (Orazi) il Pavolini informa sulla programmazione dei due film del celebre Augusto Turati, celebre giornalista e segretario del PNF dal 1926 al 1930.

Uno dei due film (l'unico menzionato) è la Nascita di Salomè (1940), un film di propaganda che all'interno del cast comprendeva anche Primo Carnera, storico campione mondiale di Pugilato Italiano.

Lettera scritta in matita nera, presente un antico restauro sul verso del foglio.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!

Prezzo di partenza:

€ 70,00


LOTTO 239

Autografo di Mario Berlinguer Politico Biglietto Ricambio Auguri

Consulta la scheda completa

Stima: 100 - 120€

Descrizione:

Autografo di Mario Berlinguer noto avvocato, giornalista, politico e antifascista italiano, padre di Enrico e Giovanni Berlinguer. 

Biglietto su carta intestata della Camera dei Deputati con piccola dedica autografa "Sempre tuo - Mario" dove ricambia gli auguri ricevuti da Michele Maiorino Adducchio di Firenze. 

Sulla busta, anch'essa su carta intestata della Camera dei Deputati, è riportato il timbro personale dell'Avv. Mario Berlinguer. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 240

Autografo di Giovanni Gronchi Fotografia Ufficiale Dedica a Prefetto

Consulta la scheda completa

Stima: 180 - 220€

Descrizione:

Fotografia con dedica interamente autografa e firmata di Giovanni Gronchi noto politico italiano, terzo Presidente della Repubblica Italiana dal 1955 al 1962. 

Ritratto ufficiale del Presidente della Repubblica Giovanni Gronchi con dedica interamente autografa al Prefetto Arnaldo Adami "con viva simpatia" redatta nel 1959. 

Fotografia Renzo Basile con timbro sul retro. 

La fotografia riporta alcuni difetti che non compromettono l'integrità dell'autografo. 


SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 241

Autografo di Rachele Mussolini Biglietto Commemorativo con Graziani

Consulta la scheda completa

Stima: 80 - 120€

Descrizione:

Biglietto commemorativo raffigurante il Duce Benito Mussolini e il Maresciallo Rodolfo Graziani firmato da Rachele Anna Guidi, vedova Mussolini, conosciuta anche come donna Rachele, nota per essere stata la consorte di Benito Mussolini. 

Dopo la fine della guerra, donna Rachele e i figli Romano e Anna Maria furono mandati al confino a Forlì, dove rimasero fino al 1957. 


SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 242

Autografo di Umberto Nobile Cartolina Abiti Militari Sali d'Argento

Consulta la scheda completa

Stima: 120 - 150€

Descrizione:

Autografo di Umberto Nobile celebre generale, esploratore, ingegnere e accademico italiano. Fu docente di Costruzioni aeronautiche dell'Università degli Studi di Napoli Federico II per oltre trent'anni, nonché direttore dello Stabilimento militare di costruzioni aeronautiche a Roma dal 1919 al 1928 e generale del Corpo del Genio aeronautico ruolo ingegneri dell'Aeronautica Militare. Nobile è stato uno dei pionieri e delle personalità più elevate della storia dell'aeronautica italiana; divenne famoso al grande pubblico per le sue due trasvolate in dirigibile del Polo Nord, compiute nel 1926 a bordo del dirigibile Norge e nel 1928 a bordo del dirigibile Italia, quest'ultima conclusasi in tragedia.  

Autografo apposto su cartolina fotografica ai sali d'argento raffigurante Umberto Nobile in abiti militari.


SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 243

Autografo di Umberto Maddalena Fotografia Originale con Dedica

Consulta la scheda completa

Stima: 250 - 300€

Descrizione:

Fotografia con dedica interamente autografa e firmata di Umberto Maddalena noto ufficiale e aviatore italiano.

La splendida fotografia è redatta nel periodo subito successivo al salvataggio del Comandante Umberto Nobile nell'artico, nel 1928 il capitano Maddalena partì da Orbetello con un Savoia-Marchetti S.55A alla ricerca dei naufraghi del dirigibile Italia comandato dal Generale Umberto Nobile, dispersi nell'Artico. Maddalena riuscì a trovarli già al secondo volo, grazie alla famosa tenda rossa e compiendo più viaggi a rifornirli di viveri e medicinali, rendendo possibile il loro salvataggio. L'aereo rientrò a Sesto Calende il 30 agosto, dopo aver trascorso due mesi e 20 giorni in ambiente artico.  

Dedica autografa al Comm. Giuseppe Russo ed a Donna Dolores Russo con firma di Maddalena datata Settembre 1928.  

Cartolina fotografica originale d'epoca incorniciata con alcuni difetti al supporto che non compromettono l'autografo.  

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!

Prezzo di partenza:

€ 80,00


LOTTO 244

Autografo di Vittorio Emanuele III di Savoia e Pietro Gazzera Foto Originali

Consulta la scheda completa

Stima: 120 - 150€

Descrizione:

Autografo di Vittorio Emanuele III di Savoia Re d'Italia dal 1900 al 1946, imperatore d'Etiopia, primo maresciallo dell'Impero e re d'Albania; abdicò il 9 maggio 1946 e gli succedette il figlio Umberto II.

Frammento con firme di Vittorio Emanuele III di Savoia e Pietro Gazzera celebre politico e generale italiano. 

Cornice con al suo interno due fotografie originali d'epoca, raffiguranti Vittorio Emanuele III che inaugura il monumento ai caduti dei Rioni Salario e Nomentano a Roma il 5 giugno 1927. 


N.B. Il suddetto lotto verrà inviato senza il vetro. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 245

Autografo di Giovanni Semeria Servo di Dio Spostamento Ragazzo Ebreo

Consulta la scheda completa

Stima: 250 - 300€

Descrizione:

Lettera interamente autografa e firmata da Giovanni Semeria noto oratore e scrittore italiano, uno degli uomini pubblici più in vista del cattolicesimo italiano della prima metà del XX secolo, fondatore della Giovine Orchestra Genovese nel 1912. Nel giugno 1984, Padre Semeria, noto a tutti come "Fra Galdino", verrà dichiarato servo di Dio, primo passo per la beatificazione. 

Lettera redatta a Genova, l'1 Gennaio 1904. 

All'interno della missiva il Servo di Dio si fa carico di una problematica riguardante un giovane ebreo. Il Padre Semeria infatti si raccomanda di gestire il caso onde evitare "brutte figure", consentendo lo spostamento del ragazzo appena ventenne da Genova a Milano per "ragioni morali". 

Si allega una cartolina raffigurante Padre Semeria redatta a Viareggio il 31 Dicembre 1937 (non autografa del Semeria). 


SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 246

Autografo di Savina Petrilli Beata Carteggio Lettere Giulio Belvederi

Consulta la scheda completa

Stima: 400 - 600€

Descrizione:

Lettera interamente autografa e firmata della Beata Savina Petrilli celebre religiosa italiana, fondatrice delle Sorelle dei Poveri di Santa Caterina da Siena: Papa Giovanni Paolo II nel 1988 l'ha proclamata beata. 

Allegate alla lettera della Beata, è presente un piccolo carteggio di tre lettere interamente autografe e firmate da Giulio Belvederi, celebre archeologo e presbitero italiano, primo segretario del Pontificio istituto di archeologia cristiana e fondatore della Comunità delle benedettine di Priscilla. 

La Petrilli affida al buon fratello in Gesù "la vita materiale del nostro Istituto di Roma" e richiede a Belvederi che  faccia il più e meglio che può per assicurare alle sue povere Sorelle una Casa in Roma! Io confido in Lei ma più e tutto nella Divina Provvigione". Successivamente la Petrilli ringrazia per le generose offerte ricevute e infine invia una benedizione al destinatario. 

Belvederi invia alla Petrilli tre lettere di saluti, ringraziamenti e benedizioni: due redatte da Bologna, il 7 agosto 1920, il 18 gennaio 1921 e una senza datazione. Il Belvederi parla dei viaggi e di affari.





SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 247

Autografo di Luigi Barlassina Patriarca Gerusalemme Pergamena Incisa

Consulta la scheda completa

Stima: 120 - 150€

Descrizione:

Autografo di Luigi Barlassina noto patriarca cattolico italiano, patriarca di Gerusalemme dei Latini dal 1920 al 1947. 

All'interno del documento, redatto su pergamena finemente incisa, viene concesso il titolo di Cavaliere dell'Ordine di San Sepolcro al Sig. Giovanni Hogge De Lisle. 

L'ordine, è strettamente legato alla città di Gerusalemme, ed è uno degli ordini più antichi. 

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!

Prezzo di partenza:

€ 40,00


LOTTO 248

Autografo di Papa Pio XI Benedizione Matrimonio con Ritratto Pontefice

Consulta la scheda completa

Stima: 280 - 350€

Descrizione:

Benedizione firmata da Papa Pio XI nato Achille Ratti è stato il 259º vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica dal 1922 alla sua morte. Dal 7 giugno 1929 fu il 1º sovrano del nuovo Stato della Città del Vaticano.  

Il Cav. Guido Zappa implora la Benedizione Apostolica per gli sposi Luigi Cerboni e Adorna Cruciani che il 9 Febbraio 1931 si uniranno in matrimonio. Il Sommo Pontefice accoglie la preghiera firmando il documento.

La benedizione è finemente ornata e riporta in intestazione il ritratto del pontefice con il timbro a secco in calce. 

Il documento verrà spedito con la cornice senza il vetro.  


SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 249

Autografo di Papa Francesco Santino con Ritratto Ufficiale e Sigillo

Consulta la scheda completa

Stima: 3.000 - 4.000€

Descrizione:

Rarissimo santino ufficiale con autografo di Papa Francesco che, dal 13 marzo 2013, è il 266º papa della Chiesa cattolica e vescovo di Roma, 8º sovrano dello Stato di Città del Vaticano, primate d'Italia, oltre agli altri titoli propri del romano pontefice. Di nazionalità argentina, è il primo papa proveniente dal continente americano. 

La firma si presenta come di consueto molto piccola ed in chiara grafia, redatta dal Pontefice con un pennarello a punta fine.

Presente il sigillo a secco della Segreteria Particolare di Sua Santità che ne certifica l'autenticità. 

Sul retro è raffigurato lo stemma di Papa Francesco con il simbolo dei gesuiti con le parole: "miserando atque eligendo". Una volta eletto Vescovo, S.E. Mons. Bergoglio, in ricordo di tale avvenimento che segnò gli inizi della sua totale consacrazione a Dio nella Sua Chiesa, decise di scegliere, come motto e programma di vita, l'espressione di San Bedamiserando atque eligendo, che ha inteso riprodurre anche nel proprio stemma pontificio. 

Autografo particolarmente raro e ricercato.


Per questo autografo rilasceremo il Certificato Interactive COA-R.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


LOTTO 250

Autografo di Elisabetta II Regina del Regno Unito Successione Borbone

Consulta la scheda completa

Stima: 4.500 - 6.500€

Descrizione:

Lettera dattiloscritta con autografo e note manoscritte autografe della Regina d'Inghilterra Elisabetta II, redatta su carta ad altissima grammatura ed intestata di Buckingham Palace datata 12 febbraio 1973.

Con la presente lettera, indirizzata a Sua Altezza Reale Ferdinando Maria di Borbone Due Sicilia, la Regina invia le sue più sincere condoglianze per la scomparsa del pretendente al trono del Regno delle Due Sicilie, Il Principe e Duca di Castro Ranieri di Borbone, scomparso il 12 gennaio 1973.

La missiva è da considerarsi di grandissimo interesse storico per le moderne vicende italiane.
La Regina Elisabetta II pone infatti nero su bianco il titolo di "Your Royal Highness"  (Sua Altezza Reale), legittimando e riconoscendo di fatto come capo della Casa di Borbone Due Sicilie il Principe e Duca di Castro Ferdinando Maria di Borbone, a discapito di Carlo di Borbone Due Sicilie y Borbone Parma, capo contestato della Casa di Borbone Due Sicilie.

La Regina termina la lettera manifestando la sua sincera congratulazione per i suoi diritti di successione ai sui titoli e per il suo lignaggio e invia i migliori auguri.

La missiva riporta inoltre la busta ufficiale con impressioni in rilievo della Casa Reale Inglese.

Per questo autografo rilasceremo il Certificato Interactive COA-R.

SEZIONE : Autografi Antichi - '900

Termine asta:

ASTA CONCLUSA!


Pagina 1 di 1